Uomini e Donne, Claudio Sona: l’ultimo sfogo di Juan Sierra

By on luglio 9, 2017
Foto Juan Sierra UeD

Claudio Sona di UeD definito “persona schifosa” da Juan Sierra

Uomini e Donne è uno dei programmi più amati dal pubblico di Canale 5 che tornerà a settembre. Maria De Filippi è pronta a regalare una grande stagione agli amanti del suo programma che da più di vent’anni offre tronisti, corteggiatrici, coppie e tanto altro di cui discutere. Tante le coppie che nella scorsa stagione televisiva si sono unite alla corte di Queen Mary: da Sonia ed Emanuele passando per Soleil e Luca e Rosa e Pietro. Purtroppo la coppia composta da Claudio Sona e Mario Serpa si è rivelata tutto fuorché una relazione sentimentale sincera e mossa da emozioni pure. Come ha rivelato Juan Sierra nel mese scorso, lui e Claudio erano fidanzati durante il percorso televisivo del Sona. Lo scandalo si è piano piano sgonfiato e il primo tronista gay della storia del programma è tornato a sorridere grazie all’amore delle fan che non lo hanno mai abbandonato. Juan Sierra, però, ha voluto mettere, come si suol dire, una pietra sopra tutta la faccenda con un ultimo breve sfogo.

Uomini e Donne: Juan Sierra svela com’è finita tra lui e Claudio Sona

Juan Sierra ha voluto sfogarsi per l’ultima volta. La faccenda con Claudio Sona si è chiusa senza la pubblicazione ulteriori di prove contro la sua presunta buona fede. Juan, stufo di tutto quanto, ha chiesto ai suoi fan di non non associare più il suo nome a quello della “persona schifosa” (Claudio). Il suo ex fidanzato ha svelato sul suo profilo Instagram che Claudio Sona gli ha chiesto scusa in privato e che dopo ciò non ne vuol più sapere nulla. Claudio Sona è tornato a sorridere non grazie all’amore di un nuovo fidanzato, bensì all’amore delle sue fan instancabili che l’hanno sempre difeso a spada tratta dalle accuse mossegli da Juan e da qualsiasi altro detrattore di Uomini e Donne. Il caso Claudio-Juan è concluso, a quanto pare.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *