Al Bano si sfoga: perché ha detto addio ai social

By on agosto 6, 2017
foto_Al_Bano

Al Bano: ecco perché non uso più i social

Chi lo ha detto che i social sono soltanto utilizzati dai cantanti più giovani per restare in contatto con i propri fan? Molti artisti di generazioni passate, vedi Gianni Morandi, grazie al mondo del web hanno dato una nuova svolta alla loro carriera, approcciandosi anche con un pubblico diverso dal solito, fatto prevalentemente da giovani. Purtroppo, questo non è il caso di Al Bano Carrisi che dopo essere stato attaccato da numerosi haters ha deciso di chiudere il suo profilo social e sparire dal mondo del web. Il motivo del suo addio? Molto semplice: le troppe, numerose, critiche ricevute. Critiche e attacchi che non si rivolgono soltanto a lui, ma anche alla sua famiglia. In particolar modo alla sua attuale compagna, Loredana Lecciso. Al Bano non solo ha chiuso il suo profilo social, ma ha chiesto agli amministratori delle pagine Facebook dedicate a lui di non aggiornare più i portali virtuali.

Al Bano e il suo allontanamento dal mondo del web

Nonostante poco tempo fa Loredana Lecciso E Al Bano fossero felici per il grande traguardo della figlia le numerose critiche ricevute sul web lo hanno portato ad intristirsi e ad abbandonare ogni contatto con il mondo virtuale e con i suoi fan. Una scelta decisamente estrema quella dell’interprete di Felicità, storica canzone cantata in compagnia dell’ex moglie Romina Power. Al Bano fa parte da numerosi anni nel mondo dello spettacolo, dovrebbe ben sapere che così come si ricevono complimenti dai fan, ci sono le critiche degli haters. Cosa dovrebbe fare allora Barbara D’Urso, che nonostante sia una delle conduttrice di punta della Mediaset, riceve quotidianamente insulti e critiche sul web? Sparire dalla faccia della terra? Ci ripensi Signor Carrisi, il pubblico vorrebbe tanto poter interagire con il grande interprete che è.

About Maurizio Riccio

Nato a Napoli il 22 Luglio del 1991. Fin da piccolo ha nutrito un particolare interesse per il mondo della televisione e per la scrittura. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con e tesi sul mondo del cinema. Appassionato da sempre di libri, manga, anime, telefilm e programmi trash. Spera di poter fare carriera come scrittore o come giornalista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *