Un posto al sole, trame 28 agosto-1 settembre: la resa dei conti

By on agosto 26, 2017
Foto Un posto al sole dal 4 all'8 maggio

Anticipazioni Un posto al sole, nuove puntate: doccia fredda per Niko

Lunedì 28 agosto, dopo due settimane di pausa, riprende la normale programmazione di Un posto al sole, dal lunedì al venerdì, alle 20:40 circa su Raitre. Le anticipazioni di Un posto al sole della prossima settimana svelano che i colpi di scena si susseguiranno. Angela e Franco rientrano a Napoli e per loro si avvicina l’inevitabile resa dei conti. Marina sente la mancanza di Matteo, l’uomo si è preso una pausa di riflessione. Marina riceve una visita inaspettata ai cantieri, una svolta per la sua vita sentimentale? Roberto studia un nuovo modo per allontanare la moglie da Matteo. Elena versa in una grave crisi economica e si lamenta con Andrea. Lei e Alice devono stringere la cinghia mentre la mamma vive nel lusso. Patrizio incontra casualmente la sua ex fidanzata e Rossella s’ingelosisce. Arianna propone ad Andrea di aprire un ristorante all’interno del caffè Vulcano.

Un posto al sole, episodi prossima settimana: una decisione sofferta

Nelle nuove puntate di Un posto al sole uno dei protagonisti sarà Niko. Le anticipazioni di Un posto al sole dal 28 agosto all’1 settembre, infatti, svelano che il giovane avvocato riceverà una doccia fredda. Susanna, la ragazza di cui è innamorato, si rimetterà con l’ex fidanzato che la sorprenderà con una proposta di matrimonio. Niko è sconvolto: proprio ora che ha deciso di dichiararsi viene battuto sul tempo da un altro. Ma Susanna prova ancora qualcosa per Niko e non sembra intenzionata ad accettare la proposta di Pasquale. Intanto Niko decide di fare buon viso a cattivo gioco. Angela e Franco sono sempre più lontani. Boschi decide di aiutare Luisa e don Peppino dal quale riceve una richiesta inaspettata. La trappola della polizia contro l’usuraio sta per scattare. Dopo la decisione improvvisa , cos’altro accadrà nelle nuove puntate di Un posto al sole?

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *