Dolce La prova del cuoco di Anna Moroni: sbriciolata prugne e mandorle

By on settembre 13, 2017
foto Anna Moroni sbriciolata prugne e mandorle

La prova del cuoco: Anna Moroni prepara la sbriciolata prugne e mandorle

La sbriciolata alle prugne e mandorle di Anna Moroni è stata il dolce di oggi a La prova del cuoco. La puntata del 13 settembre nel cooking-show di Rai1, dopo il classico collegamento con Tinto, è iniziata con la gara degli chef per proseguire poi con la ricetta di un secondo e un dessert. La cuoca di Gubbio in particolare ha realizzato un dolce facilissimo da preparare che richiede pochi ingredienti. La sbriciolata pensata da Anna Moroni può essere farcita anche con un ripieno diverso dalle prugne usate in trasmissione. In base al proprio gusto personale è possibile usare un altro tipo di frutta, la crema o la ricotta. Gli ingredienti necessari per preparare la base della sbriciolata alle prugne e mandorle sono: 130 grammi di zucchero, 130 grammi di burro, 400 grammi di farina, 2 uova, mezzo limone e 13 grammi di lievito per dolci. Per preparare il ripieno della torta occorre avere in dispensa: 6 prugne (preferibilmente quelle nere tonde, 250 grammi di confettura di prugne, 30 grammi di zucchero e mandorle a scaglie. In basso alcune foto del piatto pronto.

La prova del cuoco, 13 settembre: sbriciolata alle prugne e mandorle

Anna Moroni è tornata a La prova del cuoco oggi, 13 settembre, per regalare al pubblico attento di Rai1 la ricetta dolce della sbriciolata alle prugne e mandorle. Per realizzare il dessert golosissimo pensato dalla cuoca di Gubbio nel programma di Antonella Clerici, unire in una ciotola il burro con il lievito, un pizzico di sale e lo zucchero. Dopo aver amalgamato gli ingredienti aggiungere le uova, il succo e la scorza di limone. Continuare ad amalgamare il composto e finire la lavorazione con le mani. Anna Moroni ha specificato che l’impasto deve rimanere grossolano. A questo punto versare, metà delle briciole create, su una teglia foderata con carta forno. Lavorare con le mani in modo da compattare leggermente la base. Farcire con la marmellata e con le prugne fresche, precedentemente denocciolate e tagliate a pezzi. Spolverare con lo zucchero e coprire con l’altra metà dell’impasto. Terminare il dolce con uno strato di mandorle e di zucchero. Cuocere la sbriciolata in forno a 180 gradi per circa 35-40 minuti. A questo punto lasciare il dessert nel forno spento per circa 10 minuti e farlo raffreddare prima di servirlo. Per completare il pasto oltre al dolce di oggi di Anna Moroni ecco il risotto al peperone giallo di Sergio Barzetti a La prova del cuoco di ieri.

foto sbriciolata prugne e mandorle foto sbriciolata mandorle e prugne

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *