La prova del cuoco: ricetta dolce bulgaro di Natalia Cattelani

By on settembre 25, 2017
Foto dolce bulgaro La prova del cuoco

Dolci La prova del cuoco: Natalia Cattelani prepara il dolce bulgaro

È tornata ai fornelli de La prova del cuoco, il programma in onda su Rai Uno condotto da Antonella Clerici, per questa puntata di inizio settimana, la cuoca Natalia Cattelani, romagnola di nascita, ma romana d’adozione, che ha proposto il suo goloso e semplice dolce bulgaro, mentre la chef bolognese Alessandra Spisni ha portato la sua ricetta della torta di pomodoro e Anna Moroni la ricetta del polpettone di fagiolini con salsa gazpacho. Ecco gli ingredienti del dolce, molto apprezzati dal pubblico per la loro facile reperibilità: 3 cucchiai di zucchero, 2 pere abate, 2 mele golden, 80 g di noci sgusciate, 120 g di biscotti secchi, cannella in polvere quanto basta e succo di limone quanto basta. Mentre per l’impasto vi serviranno 120 g di farina, 120 g di zucchero, 4 uova intere e la buccia grattugiata di un limone.

La prova del cuoco, 25 settembre: il dolce bulgaro di Natalia Cattelani

Dopo aver preparato gli ingredienti passiamo al procedimento del goloso dolce bulgaro proposto durante la puntata di oggi de La prova del cuoco dalla cuoca Natalia Cattelani. Per realizzare il dolce iniziare sbucciando e tagliando a dadini la frutta (mele e pere), spremendo poi il limone per ottenere il succo, aggiungendo poi anche la buccia dell’agrume, la cannella, lo zucchero e le noci precedentemente tritate in maniera grossolana. Mescolare il tutto e lasciarlo riposare. Per la base dell’impasto, invece, utilizzare una ciotola nella quale rompere le uova e, dopo aver aggiunto la buccia di limone e lo zucchero, montare il tutto per circa cinque minuti con l’utilizzo di una frusta elettrica. Setacciare la farina, aggiungendola pian piano al composto. Utilizzare poi una teglia quadrata dai lati di 24 centimetri (in alternativa va bene anche una teglia rettangolare), imburrarla e porvi sul fondo, stando attenti a ricoprirlo per bene, senza lasciare alcuno spazio, i biscotti secchi. Porvi sopra il composto a base di frutta, stando attenti a non versare anche tutto il liquido rilasciato dalla frutta. Utilizzando il dorso di un cucchiaio, appiattire il ripieno e versarvi poi sopra l’impasto. Terminare infornando poi la teglia, in forno statico, per circa 40 minuti a 180°. È possibile servire il dolce sia caldo che freddo, accompagnandolo con della crema inglese o del gelato. Se siete amanti dei dolci, o volete cimentarvi in un altro procedimento, potete provare a realizzare la ricetta dei sandwich pesca e amaretto proposti dallo chef Guido Castagna la scorsa settimana.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e studentessa di Fisioterapia all'Università, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *