Marco Predolin e la frase omofoba al GF Vip: in arrivo la squalifica?

By on settembre 13, 2017
Foto Marco Predolin

GF Vip, Marco Predolin accusato di omofobia: il web in rivolta

Si è solo al terzo giorno nella casa più spiata d’Italia ed è già arrivata la prima frase omofoba di cui il pubblico avrebbe fatto a meno. Proprio dopo il bel discorso fatto da Cristiano Malgioglio ieri pomeriggio, in cui ha dichiarato che gli omosessuali invece di ostentare il tutto nei pride potrebbero dedicarsi alle lotte contro l’omofobia e quant’altro, Marco Predolin, nella casa del Grande Fratello Vip, si è lasciato andare a una frase che ha tutto il sapore sgradevole dell’omofobia. Neanche a dirlo il web ha richiesto subito a gran voce la sua squalifica immediata. Ormai si è nel 2017 e certe frasi non sono più tollerabili. Si spera che gli autori e Ilary Blasi prendano una decisione ferma in merito. La frase in questione è la seguente:

“Non tutti i gay vogliono fare le donne, alcuni sono normali”.

Com’è possibile che il Grande Fratello non abbia preso subito dei provvedimenti, interrompendolo? Lo scorso anno Clemente Russo fu accusato di omofobia oltre ad essersi lasciato scappare delle frasi pericolose nei confronti delle donne insieme a Stefano Bettarini. E se quest’ultimo è stato del tutto riabilitato con il suo ruolo di inviato speciale nella scorsa edizione de L’Isola dei Famosi, Clemente Russo non ha più messo piede in uno studio televisivo se non da Barbara d’Urso a Domenica Live.

Marco Predolin a rischio squalifica? La frase omofoba al Grande Fratello Vip

Al GF Vip, e in tutti gli altri contesti, non sono ammesse frasi razziste e/o omofobe. L’anno scorso Clemente Russo si è macchiato di omofobia e misoginia mentre quest’anno sembra che Marco Predolin voglia seguire la sua stessa strada. Infatti in questi minuti sta facendo il giro del web una frase pronunciata proprio dal conduttore televisivo. A quanto parte, sempre stando alle sue parole, esistono persone omosessuali normali che non vogliono fare le donne. Prima che la regia tagliasse la conversazione, Marco Predolin era in compagnia di Simona Izzo, i fratelli Rodriguez e Lorenzo Flaherty. Quindi vi sono dei testimoni nel caso in cui il conduttore dovesse provare a minimizzare quanto dichiarato. Lunedì prossimo Ilary Blasi prenderà di petto l’argomento? Il Grande Fratello deciderà di squalificarlo oppure si opterà per un comportamente più lieve? Non resta che aspettare sperando che il conduttore si scusi con tutti i telespettatori per quanto dichiarato all’interno della casa.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *