Sanremo 2018 con Claudio Baglioni: cosa ne pensa Pippo Baudo

By on settembre 26, 2017
Foto Pippo Baudo Domenica In

Pippo Baudo: il pensiero su Claudio Baglioni al Festival di Sanremo 2018

È stato confermato negli ultimi giorni che il cantante Claudio Baglioni, oltre a vestire i panni di direttore artistico, sarà anche il conduttore di tutte e cinque le serate della prossima edizione del Festival di Sanremo. A commentare il suo ruolo, in un’intervista per il quotidiano La verità, redatta dal giornalista Antonello Piroso, è stato il conduttore Pippo Baudo, figura di spicco del festival della canzone italiana.

Non capisco i rilievi sul Baglioni cantante alla guida del Festival: Gianni Morandi l’ha condotto, e pure bene, o no? Fammi aggiungere che Claudio a Sanremo non è una novità.

Queste le prime parole di Baudo, che ha ricordato come, nella stagione del 1985 del Festival, sia stato proprio lui a far cantare dal vivo a Baglioni Questo piccolo grande amore, brano che aveva raccolto un grande successo proprio in uno dei suoi programmi. Il commento a favore di Baglioni espresso da Baudo si è aggiunto quindi a quelli di Carlo Conti e Antonio Ricci, entrambi convinti che il cantante possa fare un buon lavoro.

Claudio Baglioni al Festival di Sanremo: l’opinione di Pippo Baudo

A condurre la sessantottesima edizione del Festival di Sanremo sarà quindi il cantante Claudio Baglioni, ma non si sa ancora quale personaggio lo affiancherà, molto probabilmente si tratterà di una personalità diversa ogni sera e, secondo il Secolo XIX, la testata ligure online, potrebbe trattarsi di quattro donne diverse. Le ultime tre stagioni del Festival della canzone italiana, con Carlo Conti al timone, hanno riscosso un grande successo e ora spetta a Baglioni cercare di fare altrettanto e l’incoraggiamento di Pippo Baudo può sicuramente dargli la carica. Il conduttore ha iniziato la sua carriera negli anni sessanta, ha alle spalle quindi più di cinquant’anni di esperienza, molta della quale maturata proprio sul palco dell’Ariston. Baudo ha condotto ben 13 edizioni del Festival di Sanremo, rivestendo spesso anche i panni di direttore artistico, ed è quindi il personaggio ad aver collezionato più conduzioni. La prima risale al 1968, durante la quale, per la categoria Big, è stato premiato il brano Canzone per te, interpretato da Sergio Endrigo e Roberto Carlos, mentre l’ultima risale al 2008, durante la quale era stato affiancato dal comico Piero Chiambretti, con la partecipazione dell’attrice Bianca Guaccero e della modella ungherese Andrea Osvárt, e che aveva visto premiato, sempre nella categoria Big, il brano Colpo di fulmine, interpretato da Giò di Tonno e Lola Ponce.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e studentessa di Fisioterapia all'Università, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *