Sanremo 2018: perché Beppe Fiorello ha detto NO alla conduzione

By on settembre 19, 2017
Foto Beppe Fiorello nuova fiction

Beppe Fiorello ha rifiutato la conduzione del Festival di Sanremo 2018

Il pubblico continua ancora a chiedersi chi ci sarà al timone della prossima edizione del Festival di Sanremo, ma quello che è sicuro è chi non ci sarà: l’attore Beppe Fiorello. Nell’ultimo periodo si era parlato di una sua possibile conduzione a fianco del fratello Rosario, che a inizio mese ha detto addio al suo programma Edicola Fiore, ma, in un’intervista rilasciata alla rivista Chi del giornalista Alfonso Signorini, in uscita domani in edicola, Beppe ha smentito categoricamente la sua partecipazione al festival della canzone italiana in veste di conduttore.

È meglio chiarire: non farò Sanremo, non è il momento.

Queste, tra le parole dell’attore, che ha anche affermato di aver voluto aspettare un po’ di tempo prima di smentire la notizia, poiché lusingato dal pensiero che il pubblico potesse ritenerlo all’altezza di un tale ruolo. Per il momento, però, Fiorello preferisce continuare a dedicarsi alla sua carriera cinematografica. Sarà infatti nelle sale a partire dal 28 settembre con il film Chi m’ha visto, che, oltre che nei panni d’attore (interpreta infatti, nella pellicola, il ruolo del musicista pugliese Martino Piccione) lo vede impegnato anche in quelli di sceneggiatore e produttore.

Sanremo 2018: chi ci sarà dopo il no di Beppe Fiorello?

Smentita dallo stesso attore la presenza di Beppe Fiorello alla conduzione del prossimo Festival di Sanremo ci si chiede ancora una volta chi ci sarà al timone della manifestazione canora più importante d’Italia. Arriva da TvBlog la possibilità che domani, mercoledì 20 settembre, ci saranno date notizie. Infatti, il conduttore Carlo Conti, che ha presentato con successo le ultime tre edizioni del Festival di Sanremo, vestendo anche i panni di direttore artistico, domani sarà impegnato nella conferenza stampa che lancerà la prossima edizione del suo programma Tale e quale show, in partenza questo venerdì 22 settembre e proprio allora potrebbe essere svelato il mistero che ancora avvolge la sessantottesima edizione del Festival della canzone italiana, poiché il direttore di Rai Uno, Andrea Fabiano, sempre ai microfoni di TvBlog, aveva dichiarato che avremmo avuto notizie a breve. Ciò che per il momento è l’unica cosa certa è che a vestire i panni di direttore artistico della manifestazione sarà il cantante Claudio Baglioni. La scorsa edizione ha tenuto incollati allo schermo, in media, 10.848.239 di spettatori, con un picco di share del 50,7%. Riuscirà la prossima stagione a ottenere gli stessi risultati? Per il momento ci accontentiamo di sapere chi ci sarà al timone.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al liceo scientifico e studentessa di fisioterapia all'università. Da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *