Cotto e Mangiato: ciambella all’arancia, ricetta del 13 ottobre

By on ottobre 13, 2017
Foto ciambella arancia Cotto e mangiato

Ricette Cotto e Mangiato oggi: la ciambella all’arancia

La conduttrice Tessa Gelisio è tornata nella cucina del programma di Italia 1 in onda durante Studio Aperto, Cotto e Mangiato e, come di consueto, ha deciso di far terminare anche questa settimana in dolcezza con la sua ciambella all’arancia, una preparazione versatile, che può essere consumata sia per la prima colazione che per la merenda, o anche solo se veniamo colti da un improvviso attacco di fame e che ha, come suggerisce il nome stesso, per protagonista uno tra gli agrumi più conosciuti e amati, l’arancia, che la nostra nazione, specialmente la Sicilia, produce in ottime quantità, un frutto poco calorico e ricco di vitamina C. Ecco gli ingredienti per il dolce: 250 g di farina di tipo 00, 160 g di zucchero, 150 g di burro, 4 uova, una bustina di lievito, un’arancia e infine un pizzico di sale. Per guarnire utilizzare della marmellata di arance.

Cotto e mangiato, dolce del 13 ottobre: ricetta ciambella all’arancia

È quindi tutto pronto per il procedimento del buonissimo dolce preparato da Tessa Gelisio durante la puntata di oggi, venerdì 13 ottobre, di Cotto e Mangiato, ovvero la ciambella all’arancia. Iniziare prendendo una ciotola, all’interno della quale, con una frusta manuale o, per fare prima, con delle fruste elettriche, lavorare insieme lo zucchero e le uova intere. Quando si sarà ottenuto un composto spumoso (seppur non troppo montato), aggiungere allora il succo dell’arancia e anche la scorza grattugiata. Mescolare ancora ed unire il lievito e la farina, insieme al pizzico di sale. Continuare a mescolare con la frusta. Alla fine unire il burro, tagliato a cubetti, stando attenti che sia ormai estremamente morbido. Continuare a mescolare fin quando il burro non si sarà completamente sciolto. Utilizzare uno stampo per ciambelle e versarvi al suo interno il composto, disponendovi sopra la marmellata di arance. Infornare per 30 minuti a 180°. Quando la cottura sarà terminata, spegnere il fono e far riposare per altri 10 minuti la ciambella al suo interno con lil portellone aperto. Se questo dolce non vi è bastato, potete provare anche i cornetti dolci alle mele proposti da Tessa Gelisio durante la puntata della scorsa settimana.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e studentessa di Fisioterapia all'Università, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *