Dolci La prova del cuoco: brioche a fisarmonica di Natalia Cattelani

By on ottobre 23, 2017
Foto brioche a fisarmonica La prova del cuoco

La prova del cuoco, 23 ottobre: ricetta brioche a fisarmonica bianca e nera

La prima puntata di questa settimana de La prova del cuoco, ci ha accolto in dolcezza con la ricetta della cuoca Natalia Cattelani, che ha preparato la sua brioche a fisarmonica bianca e nera. Ingredienti per l’impasto bianco: un uovo, 60 g di zucchero, 30 g di burro, 80 g di latte intero, 8 g di lievito di birra in panetto, 250 g di farina di tipo 0 e un pizzico di sale. Ingredienti per l’impasto al cacao: un uovo, 60 g di zucchero (più altro zucchero per spolverare), 50 g di burro, 220 g di farina di tipo 0, 80 g di latte intero, 30 g di cacao amaro, 8 g di lievito di birra in panetto e un pizzico di sale. Per il ripieno: 80 g di cioccolato bianco o granella di nocciole, 80 g di cioccolato fondente, 30 g di burro e 3 cucchiai di nocciole tostate tritate.

Natalia Cattelani a La prova del cuoco: ricetta brioche a fisarmonica

Passiamo al procedimento della brioche a fisarmonica bianca e nera preparata durante la puntata di oggi de La prova del cuoco dalla cuoca Natalia Cattelani. Iniziare dall’impasto bianco mettendo a lavorare in una ciotola o nella planetaria la farina insieme all’uovo sbattuto, allo zucchero e al lievito fresco sbriciolato. Aggiungere il latte man mano, verificando quanta sostanza assorbe la farina. Una volta che l’impasto avrà iniziato ad amalgamarsi, aggiungere il burro morbido tagliato a pezzi. Lavorare un altro paio di minuti. Una volta che il composto si presenterà liscio coprirlo con la pellicola e lasciarlo lievitare fin quando non raddoppierà di volume. Per l’impasto al cacao procedere nello stesso modo. Prendere quindi i due impasti e stenderli con le mani per ottenere due rettangoli con un’altezza di 5 millimetri e dimensioni 35×15. Ogni rettangolo va poi tagliato a metà per ottenere due quadrati. Procedere, fino a terminare con uno strato bianco, partendo da un rettangolo al cacao, sul quale bisogna spalmare un po’ di burro morbido, spolverando con lo zucchero, il cioccolato bianco in scaglie e lo zucchero. Sovrapporre quindi un rettangolo bianco, spennellarlo con il burro e spolverarlo con lo zucchero e le scaglie di cioccolato fondente. Ripetere questi passaggi un’altra volta. Tagliare il tutto a fette spesse e posizionarle in verticale in uno stampo da plumcake. Far lievitare ulteriormente per mezz’ora, quindi infornare per 45 o 50 minuti a 170°. È possibile lucidare il dolce con confettura di albicocche o miele. Potete provare anche, come primo piatto, gli gnocchi di semolino rosa di Marco Bianchi della scorsa settimana.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e studentessa di Fisioterapia all'Università, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *