I Fatti Vostri: Laura Forgia accetta le scuse dopo il pianto in diretta

By on ottobre 6, 2017
Foto Laura Forgia I Fatti Vostri

Laura Forgia riceve le scuse dopo il pianto a I Fatti Vostri

Ieri mattina è successo un episodio sgradevole per Laura Forgia. Durante il gioco delle buste a I Fatti Vostri, l’ideatore nonché regista del programma Michele Guardì l’ha rimproverata non risparmiando neanche Giancarlo Magalli che di anni di carriera sulle spalle ne ha a bizzeffe. Il regista li ha invitati a fare più attenzione al compito chiamati a svolgere, d’altronde solo quello dovevano fare, e mentre Laura Forgia tentava di scusarsi per un errore commesso con una busta, il conduttore in solitaria non è di certo rimasto in silenzio. Giancarlo Magalli ha sferzato Michele Guardì dicendogli che questi rimproveri potevano essere fatti in seguito una volta seduti sul divano con il professor Umberto Broccoli. Il regista si è meravigliato della risposta visto che Magalli non ha mai risparmiato rimproveri alla sua collega Adriana Volpe, l’ultimo dei quali li ha portati a separarsi definitivamente. In seguito al rimprovero ricevuto, Laura Forgia ha pianto nello spazio dedicato al professor Broccoli, e non per via di alcuni filmati di Papa Giovanni. Ebbene questa mattina Michele Guardì è apparso sullo schermo portando alla giovane conduttrice una rosa rossa in segno di scuse.

I Fatti Vostri: Laura Forgia reagisce con il sorriso dopo le lacrime

Tutto è bene quel che finisce bene. Dopo il pianto di Laura Forgia a I Fatti Vostri sono arrivate le scuse del Comitato (Michele Guardì). Quest’ultimo ha portato una rosa rossa per la bella conduttrice durante il gioco delle buste. Si è scusato dicendo che ieri si è comportato come un “briccone” per poi chiederle, scherzando, se davvero le fosse venuto da piangere per Papa Giovanni o per altri motivi. La ragazza, decisamente più sollevata per il clima venutosi a instaurare, ha mostrato per l’intera puntata un sorriso smagliante, anche se più e più volte il Comitato de I Fatti Vostri le ha lanciato delle simpatiche frecciatine del tipo “Ora non si metterà a piangere, vero?” e “Se ora si taglia piange?”. Ma Laura Forgia, molto professionalmente, ha sempre replicato con il sorriso mostrando grande feeling con Giancarlo Magalli il quale non ha ricevuto alcuna rosa per la sua strigliata di ieri. Anzi, quest’ultimo nel corso della trasmissione ha detto chiaramente che ciò che è successo ieri è servito per rendere il tutto ancora più professionale. Ora il clima è decisamente più disteso: un bene per i conduttori e un bene soprattutto per il pubblico.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *