La prova del cuoco: pizza con le polpette al sugo di Gabriele Bonci

By on ottobre 19, 2017
Foto pizza con_polpette La prova del cuoco

La prova del cuoco, 19 ottobre: pizza con le polpette al sugo di Bonci

Per questa puntata di oggi, giovedì 19 ottobre, de La prova del cuoco, la conduttrice Antonella Clerici ha accolto in studio dopo un lungo periodo di assenza il cuoco Marco Bianchi con i suoi gnocchi di semolino rosa con salsa di noci, la cuoca Anna Moroni, protagonista anche delle puntate degli ultimi due giorni, con i suoi biscotti da inzuppo, ma soprattutto il maestro della pizza, il cuoco romano Gabriele Bonci, che per l’occasione ha preparato la sua pizza con le polpette al sugo, apprezzata nella città statunitense di Chicago. Ecco gli ingredienti per la base della pizza: 800 g di acqua, 1 kg di farina integrale, 20 g di olio extravergine di oliva, 15 g di sale e infine 5 g di lievito di birra. Per le polpette, invece, occorreranno 2 uova, del pomodoro per il sugo e della carne macinata.

Gabriele Bonci a La prova del cuoco: ricetta pizza con le polpette al sugo

Dopo aver elencato gli ingredienti, passiamo al procedimento della pizza con le polpette al sugo, preparata dal re della pizza Gabriele Bonci durante la puntata di oggi de La prova del cuoco. Iniziare preparando l’impasto per la base, amalgamando 550 grammi di acqua insieme alla farina e al lievito di birra precedentemente sbriciolato. Lasciar riposare il composto ottenuto. Da parte, in un pentolino, mettere a scaldare, fino a raggiungere il bollore, a una temperatura di circa 100°, due parti di acqua e una di farina integrale. (Bonci non specifica le dosi). Amalgamare per bene il tutto e unirlo al precedente impasto. Terminare di impastare il composto aggiungendo gli altri 250 grammi di acqua e il sale, aiutandosi nella lavorazione con l’olio. Lasciare quindi riposare l’impasto per 24 ore. Quando sarà passato il tempo di riposo stendere la base della pizza utilizzando le proprie mani, metterla in un piatto, sul quale sarà prima stato messo un goccio di olio, e lasciarla lievitare ancora qualche ora. Dare quindi forma alla propria pizza e farla cuocere in forno ventilato a 210° per circa 10 o 12 minuti. Tagliare la base a spicchi e condirla con le polpette al sugo, ricavate dalla carne macinata alla quale erano stati aggiunti le uova e il sale e preparate precedentemente all’interno di un pentolino. Oltre questa particolare pizza, oppure se preferite un dolce, potete preparare anche la golosissima torta al cioccolato bianco di Alessandra Spisni, proposta un paio di giorni fa dalla cuoca bolognese.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e studentessa di Fisioterapia all'Università, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *