Le Iene Show, Povia attacca J-Ax: “Si è omologato”

By on ottobre 17, 2017
foto povia j-ax le iene show

Povia si scaglia contro J-Ax: lo sfogo a Le Iene

Come tutti i Martedì, Le Iene Show va in onda in prima serata con la conduzione di Ilary Blasi e Teo Mammucari. Durante il corso della serata, oltre ai vari servizi legati ai temi d’attualità, gli inviati dallo smoking nero hanno scelto Povia, famoso cantante che anni fa vinse il Festival di Sanremo, come vittima di uno scherzo televisivo. L’interprete di Luca era gay, prima di diventare il protagonista della candid, è stato intervistato dallo staff de Le Iene Show, approfondendo il suo nuovo modo di fare musica. Povia, tra una confessione e l’altra, ha dichiarato di non apprezzare particolarmente J-Ax perché quest’ultimo, a differenza sua, si sarebbe omologato alla massa, mentre lui sarebbe rimasto fedele a se stesso e alla sua idea di arte. Per questo motivo, il cantante non sarebbe tra quelli più quotati del momento e sarebbe costretto a fare concerti attraverso dei rimborsi spese e non a ricevere una paga vera e propria. J-Ax non ha ancora risposto alle dichiarazioni rilasciate dall’interprete di Luca era gay alle telecamere di Italia 1 e, molto probabilmente, nemmeno lo farà. A rispondere al cantante ci hanno pensato gli utenti di Facebook, che non sembrano aver apprezzato le affermazioni rilasciate agli inviati dallo smoking nero.

J-Ax attaccato a Le Iene Show: le dichiarazioni di Povia

Era da un paio di anni che Povia non appariva sul piccolo schermo. Ci hanno pensato gli inviati de Le Iene a riportarlo in tv, visto che era dalla sua partecipazione al festival della canzone italiana che il noto interprete non prendeva parte a un programma televisivo di successo. Le affermazioni fatte prima di essere protagonista del famoso scherzo non sono state ben viste dal popolo del web. Colpire J-Ax non è stata una mossa molto astuta da parte del cantautore, visto che il rapper è uno degli artisti più apprezzati all’interno del panorama musicale italiano. Le Iene hanno sfidato Povia, mettendolo alla prova. In che modo? Gli inviati dallo smoking nero hanno seguito attentamente le svariate dichiarazioni fatte in passato dal cantante e hanno scelto un famoso ballerino straniero omosessuale per tendergli uno scherzo. La prova è stata brillantemente superata. L’interprete di Luca era gay non ha mostrato comportamenti razzisti o omofobi verso il ragazzo. Il web ha particolarmente ammirato il risultato della candid, risultato totalmente inaspettato, ma non sembra perdonargli le dichiarazioni fatte su J-Ax.

About Maurizio Riccio

Nato a Napoli il 22 Luglio del 1991. Fin da piccolo ha nutrito un particolare interesse per il mondo della televisione e per la scrittura. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con e tesi sul mondo del cinema. Appassionato da sempre di libri, manga, anime, telefilm e programmi trash. Spera di poter fare carriera come scrittore o come giornalista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *