Luca Argentero, Sirene: il retroscena sul Grande Fratello

By on ottobre 26, 2017
Foto Luca Argentero

Sirene con Luca Argentero: la rivelazione sul Grande Fratello

Debutta stasera su Raiuno la fiction fantasy Sirene con Valentina Bellè, Denise Tantucci, Rosy Franzese, Maria Pia Calzone, Michele Morrone e Luca Argentero. Sei prime serate in cui quattro Sirene, creature mitologiche metà donne e metà pesce, approderanno a Napoli e impareranno a interagire con gli umani. Le Sirene più famose sono quelle dell’Odissea di Omero, in grado, con il loro canto, di far impazzire i naviganti. La leggenda le vuole nate dal sangue versato dal dio Acheloo in lotta con Ercole. Uno degli umani è Sasà Gargiulo (Luca Argentero), un insegnante di educazione fisica molto amato dai suoi studenti nonchè trombettista jazz. Una grande sfida per l’attore torinese che ha dovuto recitare con la cadenza napoletana. Luca Argentero, alla vigilia del debutto di Sirene, ha rilasciato un’intervista a tutto campo a Sette, il magazine del Corriere della Sera. Argentero ha raggiunto la notorietà partecipando alla terza edizione del Grande Fratello, il reality show di Canale 5. A distanza di anni, l’attore ha svelato un retroscena sulla sua partecipazione al Grande Fratello: entrò nella casa più spiata d’Italia per una ragione meramente “speculativa”: non voleva fare il commercialista nè lavorare nell’azienda di suo padre. Il suo obiettivo era quello di farsi tre mesi di serate, dove guadagnava fino a diecimila euro, comprarsi una macchina e investire il resto in progetti innovativi.

Luca Argentero, dal Grande Fratello a Sirene: il retroscena

Luca Argentero pensa che i reality, nel caso specifico il Grande Fratello, creino illusioni?

“La differenza la fai tu col tuo retaggio familiare. Io ho sempre pensato: sfrutto il sistema, ma non mi faccio sfruttare. Mi è capitato di trovarmi di fronte a persone che mi offrivano 100.000 euro in contanti come anticipo per le serate ma li ho sempre rifiutati”.

A chi dice che sia permaloso e scontroso sul lavoro, Luca Argentero risponde che detesta la maleducazione, blocca sui social quelli che lo insultano gratuitamente, si arrabbia se un collega si presenta sul set senza sapere la parte o se arriva in ritardo. Da stasera la nuova sfida con Sirene: riuscirà l’attore a conquistare il cuore delle telespettatrici di Raiuno nei panni del simpatico Sasà Gargiulo? Parlando del suo personaggio su Tv Sorrisi e Canzoni, Argentero dice che Sasà è “un idealista dei sentimenti che non riesce a trovare l’anima gemella perchè aspetta un amore puro”. La risposta gli arriverà da un mondo ultraterreno e la sirena Yara lo farà capitolare. L’appuntamento con la prima puntata di Sirene è per stasera, alle 21:25 circa, su Raiuno.

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *