Bake off Italia: torta sette peccati capitali di Damiano Carrara

By on novembre 10, 2017
Foto torta sette peccati Bake off Italia

Damiano Carrara a Bake off Italia: ricetta torta sette peccati capitali

Per la prova tecnica di questa puntata di Bake off Italia il giudice Damiano Carrara ha proposto la sua torta sette peccati capitali. Ingredienti per la base di biscotto di mandorla (Accidia): 100 g di zucchero, 100 g di burro, 100 g di farina e 100 g di farina di mandorle. Per la gelée alla fragola (ira): 25 g di acqua, 5 g di gelatina in fogli, 50 g di zucchero, 225 g di fragola e 25 g di lamponi. Per i bavaresi al cioccolato (superbia e gola): 40 g di tuorli, 40 g di zucchero, 200 g di panna, 600 g di panna semi montata, 300 g di latte, 10 g di colla di pesce, 5 g di gelatina in fogli, 350 g di cioccolato bianco e 320 g di cioccolato fondente. Per la meringa all’italiana (avarizia): 120 g di albume d’uovo, 225 g di zucchero semolato, 60 g di destrosio e 70 g di acqua. Per la crepe dentelle (invidia): un albume, 115 g di zucchero, 110 g di burro, 75 g di farina 00, 150 g di cioccolato fondente e del sale. Per la decorazione (lussuria): foglia d’oro, fragole, lamponi e gelatina neutra.

Bake off, 10 novembre: torta sette peccati capitali di Damiano Carrara

Passiamo al procedimento della torta sette peccati capitali proposta nella puntata di oggi di Bake off Italia da Damiano Carrara. Per il biscotto amalgamare bene insieme gli ingredienti nella planetaria. Stendere il composto con un’altezza di 4 millimetri su un tappetino microforato da 20 centimetri precedentemente imburrato. Infornare in forno ventilato per 15 o 17 minuti a 165°. Per i bavaresi montare i tuorli insieme allo zucchero e far bollire il latte con la panna. Versare il composto caldo sulle uova montate e cuocere ancora fino a 84°C. Unire la gelatina idratata e dividere il tutto in due panetti dal peso di 290 g. Versare parte del composto caldo sul cioccolato bianco, aggiungere 5 g di colla di pesce. Fare la stessa cosa con il cioccolato fondente. Dividere la panna semi montata tra i due composti. Porre uno strato di mousse al cioccolato sul biscotto e far raffreddare. Versare la gelée (per la gelée frullare insieme le fragole e i lamponi e zuccherare, mentre si continua a frullare il tutto aggiungere la gelatina in fogli) e far raffreddare ancora. Versare la mousse al cioccolato fondente e completare il raffreddamento. Per la meringa montare gli albumi con metà dose di destrosio. Raggiunti i 110°C aggiungere l’altro destrosio. Per la crepe montare il burro e lo zucchero. Aggiungere farina e albume. Cuocere per 5 minuti a 180° su un tappetino di silicone e farcire con il cioccolato fondente fuso. Decorare la torta con le meringhe, la crepe e i frutti rossi. Se invece preferite qualcosa anche di salato, potete provare la sardenaira e focaccia dolce di Benedetta Parodi.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e laureata in Fisioterapia, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *