Cristina e Benedetta Parodi: dopo Domenica In arriva Domenica “Love”

By on novembre 13, 2017
foto Cristina e Benedetta Parodi prove Domenica In

Domenica In: dopo le sorelle Parodi arriva la nuova Domenica Love

A partire da domenica 19 novembre dopo Domenica In con Cristina e Benedetta Parodi, arriva sul primo canale nazionale Domenica Love, al posto del programma La vita è una figata. Lo spostamento de Lo zecchino d’oro previsto per il sabato pomeriggio ha infatti lasciato scoperto un ‘buco televisivo’ che sarà quindi riempito da una serie di film a tema sentimentale che verrà appunto chiamato Domenica Love. Il film che inaugurerà questi slot domenicali di Rai1 sarà Mai così vicini di Rob Reiner, con Michael Douglas, Diane Keaton, Sterling Jerins, Frances Sternhagen, Andy Karl. Cosa accadrà alla Domenica In delle sorelle Parodi? Esattamente nulla: il rotocalco della tv pubblica inizierà come sempre verso le 14 circa e terminerà verso le 17. In seguito verrà mandato in onda il breve appuntamento con il Tg 1, che lascerà quindi poi il posto al film romantico, teso ad allietare i pomeriggi delle telespettatrici di Rai1. Questo ennesimo cambiamento riuscirà a strappare un po’ di pubblico all’apparentemente invincibile Domenica Live con Barbara d’Urso? Anche ieri infatti il programma di Video News ha trionfato su quello delle Parodi: ecco di preciso i dati di ascolto.

Domenica Love dal 19 novembre su Rai1: film d’amore dopo le Parodi

Se Domenica In condotto da Cristina Parodi e Benedetta Parodi ha fatto compagnia solamente a 1.845.000 telespettatori,portandosi a casa l’11.26% di share, Domenica Live è invece volata come sempre nella curva dello share. Soprattutto durante la parte dell’intrattenimento e in sovrapposizione con il rotocalco di Rai1, il programma di Barbara d’Urso ha doppiato la concorrenza, essendo stato visto da quasi 3 milioni e mezzo di spettatori, e con uno share medio del 18,37%. Oggi i dati auditel sono stati resi noti soltanto dopo le 17 a causa di problemi tecnici, ma la conduttrice napoletana aveva già postato sui suoi social una sua foto con lo sfondo i corridoi degli studi di Cologno, e nella didascalia dell’immagine aveva scritto:

“Buongiorno! I dati auditel di ieri non sono ancora stati diffusi ma io intanto vi ringrazio per la valanga di affetto con cui ci seguite anche sul web! A dopo!”

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, sempre connesso, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *