Domenica In cambia: novità per Benedetta e Cristina Parodi

By on novembre 18, 2017
Foto Benedetta e Cristina Parodi conduttrici Domenica In

Cristina e Benedetta Parodi, Domenica In si riduce: cambiano gli ascolti?

Le sorelle Benedetta Parodi e Cristina Parodi torneranno, questa domenica 19 novembre, con un nuovo appuntamento con il programma Domenica In. Fino ad ora, la trasmissione, iniziata alle 14, era terminata sempre intorno alle 17:30, tenendo incollati allo schermo poco più di un milione e mezzo di telespettatori, con uno share del 12% circa e perdendo sistematicamente la sfida contro il programma di Canale 5, Domenica Live, condotto da Barbara d’Urso, mentre da questa domenica, la trasmissione delle Parodi, terminerà intorno alle 17 o poco prima, per dare spazio ai film romantici della serie Domenica Love. La ridotta durata dello show, però, potrebbe invece, comunque, rivelarsi a favore delle due sorelle, che infatti eviteranno la sfida con la seconda parte della trasmissione della d’Urso, dedicata al gossip e, ultimamente, al reality condotto da Ilary Blasi, Grande Fratello Vip, che interessa alla maggior parte degli spettatori e che ogni settimana fa alzare sistematicamente gli ascolti del programma. Lo share registrato dalle due Parodi subirà quindi una variazione in positivo? Non ci resterà che aspettare i prossimi giorni per scoprirlo.

Domenica In: le sorelle Parodi finiscono prima. Come andrà Domenica Love?

A partire da questa domenica, quindi, la trasmissione Domenica In condotta dalle due sorelle Cristina Parodi e Benedetta Parodi durerà poco meno di tre ore e darà poi spazio a una serie di film facenti parte della rassegna Domenica Love. Fino a domenica scorsa, la fascia oraria collocata subito dopo il termine della trasmissione delle sorelle Parodi, era stata occupata dal programma La vita è una figata, condotto dall’atleta paralimpica Bebe Vio, che aveva dato spazio sia a personaggi noti del mondo dello spettacolo, che a giovani personalità sconosciute, con alle spalle storie difficili, ma culminate sempre con una grande rinascita. In un primo momento la Rai aveva quindi pensato di puntare sulla nuova edizione della competizione canora per bambini, lo Zecchino d’oro, quest’anno condotto da Francesca Fialdini e con Carlo Conti nei panni di direttore artistico, ma poi la rete nazionale ha deciso di investire sui film d’amore (la prima pellicola di questa rassegna sarà Mai così vicini, con Michael Douglas e Diane Keaton). La trasmissione della Vio ha raggiunto picchi di share sempre intorno al 10%, interessando quindi una piccola fetta di telespettatori. Riusciranno i film romantici a fare meglio e a salvare la programmazione della Rai? Anche per questo dovremo aspettare i risultati lunedì mattina.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e studentessa di Fisioterapia all'Università, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *