Fabio Fazio contro Massimo Giletti, ascolti Tv: ecco chi ha vinto

By on novembre 13, 2017
Foto Fabio Fazio Massimo Giletti

Massimo Giletti e Fabio Fazio, ascolti Tv 12 novembre: chi ha vinto

Era la sfida tanto attesa di questa stagione televisiva fin da quando è stato annunciato che Massimo Giletti avrebbe sfidato Fabio Fazio: Che tempo che fa contro Non è l’Arena. Chi ha vinto la gara degli ascolti Tv 12 novembre? Finalmente sono stati pubblicati i dati auditel che questa volta hanno un lieve, si fa per dire, ritardo: Fabio Fazio con il suo Che tempo che fa resta fermo al 14.15% e 13.96% di share mentre Massimo Giletti, che sperava di fare almeno il 7%, è riuscito a portare a casa con il suo Non è l’Arena un ottimo 8.92% di share. Rosy Abbate – La serie è il vero programma vincitore della serata visto che ha convinto 4.920.000 telespettatori pari al 20.19%. Le Iene Show su Italia1, dove è stato confermato il nome di Fausto Brizzi come presunto molestatore di molte giovani donne aspiranti attrici, e l’esilarante scherzo organizzato ai danni di Marco Travaglio, ha incollato davanti al piccolo schermo 2.250.000 spettatori con l’11.44% di share. Non c’è pace, quindi, per Fabio Fazio che è riuscito a portare a casa un contratto milionario per quattro anno in Rai, ma che gli ascolti Tv non riescono a darlo come vincitore assoluto come invece ci si aspettava. Prima la sfida con Gianni Morandi e L’Isola di Pietro e poi l’atteso scontro con Non è l’Arena di Massimo Giletti che è stata percepita molto positivamente dal pubblico italiano.

Fabio Fazio al 14.15%, Massimo Giletti all’8.92% di share: gli ascolti Tv

Chi ha preferito gli italiani tra Fabio Fazio e Massimo Giletti? Che tempo che fa non ha brillato affatto nella serata di ieri tanto che la fiction di Canale 5 ha convinto quasi cinque milioni di telespettatori confermando l’amore che provano verso il personaggio interpretato da Giulia Michelini (che sabato scorso è stata ospite di Verissimo da Silvia Toffanin). Massimo Giletti aveva confessato che se fossero riusciti a toccare il 7% di share sarebbe stato un miracolo. Ebbene, la prima puntata di Non è l’Arena con il caso Tulliani e il caso di molestie subite dall’ex tronista di Uomini e Donne Rosa Perrotta è riuscito a portare a casa quasi il 9% di share. Un risultato assolutamente soddisfacente che fa ben sperare per le puntate successive. Il suo pubblico gli è rimasto fedele e la prima serata, in un giorno così delicato come la domenica, non è stata affatto una scelta suicida come molti credevano che fosse.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *