La prova del cuoco: millefrolle nocciola e castagne di Sal De Riso

By on novembre 10, 2017
foto millefrolle

Sal De Riso a La prova del cuoco: la torta millefrolle nocciola e castagne

Sal De Riso ha chiuso la settimana a La prova del cuoco con un dolce sensazionale: la millefrolle nocciola e castagne. Gli ingredienti necessari per preparare la pasta frolla sono: 150 grammi di fecola di patate, 450 grammi di farina 00, 5 grammi di sale, 100 grami di uova, 75 grammi di nocciole in polvere, 250 grammi di zucchero a velo, 300 grammi di burro, 2,5 grammi di lievito, 1/3 di una bacca di vaniglia e 1/4 della buccia di un’arancia. Per preparare il pan di Spagna occorrono: 50 grammi di farina 00, 25 grammi di fecola di patate, 110 grammi di uova, 70 grammi di zucchero, 20 grammi di miele d’acacia, 20 grammi di tuorli, 10 grammi di buccia di limone e mezza bacca di vaniglia. Per la crema di castagne servono: 10 grammi di cacao amaro, 500 grammi di castagne bollite, 50 grammi di burro, 150 grammi di zucchero, 1 foglia di alloro e 2 grammi di sale. Infine per la crema pasticcera servono: 120 grammi di tuorli, 40 grammi di amido di mais, 350 grammi di lette, 150 grammi di panna, 150 grammi di zucchero, 2 grammi di sale, scorza di 2 limoni e 1/3 di bacca di vaniglia.

La prova del cuoco, 10 novembre: la millefrolle nocciola e castagne

Per preparare la millefrolle nocciola e castagne realizzata oggi, 10 novembre, a La prova del cuoco da Sal De Riso iniziare con la frolla. Impastare la farina, la fecola, le uova, il sale, le nocciole, lo zucchero, il burro, il lievito, i semi di vaniglia e la scorza d’arancia. Lavorare velocemente l’impasto e poi coprirlo con la pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero una notte. Dopodichè stendere la pasta, foderare una tortiera e creare diversi dischi. Coprire con la carta da forno e dei legumi, quindi cuocere a 180 gradi finchè la pasta frolla non diventa dorata. Nel frattempo preparare il pan di Spagna lavorando le uova con lo zucchero e il miele. Aggiungere poi la farina, la fecola, il lievito, la scorza di limone e la vaniglia. Amalgamare bene il tutto e cuocere in forno a 180 gradi per circa 40 minuti. Nel frattempo preparare la crema di castagne. In un contenitore versare lo zucchero e il cacao. Aggiungere alle castagne bollite e immerse nell’acqua. Frullare il tutto e unire il burro. Quindi lasciare riposare in frigorifero. Preparare la crema pasticcera scaldando il latte, la panna, la vaniglia e la scorza di limone. In una ciotola unire: i tuorli, lo zucchero, il sale e l’amido. Versare il latte caldo e poi riportare sul fuoco ad addensare. Comporre il dolce facendo uno strato di crema pasticcera sulla base di frolla. Aggiungere pezzetti di castagne cotte con lo zucchero. Adagiare il disco di pan di Spagna e bagnarlo con una salsa alla vaniglia. Fare uno strato con la crema di castagne e aggiungere un disco di frolla. Proseguire con la crema di castagne e ancora uno strato di pasta frolla. Terminare con una decorazione di crema di castagne, panna montata e ciuffetti di cioccolato. In alternativa al dolce di oggi ecco i biscotti al cacao e nocciole di Anna Moroni.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *