Pomeriggio Cinque, Fausto Leali derubato: le novità dalla d’Urso

By on novembre 23, 2017
Foto Fausto Leali

Pomeriggio 5, Barbara D’Urso mostra lo sfogo di Fausto Leali

Puntata ricchissima anche oggi a Pomeriggio Cinque. Infatti dopo una prima parte dedicata alle notizie di cronaca, Barbara D’Urso ha poi intrattenuto il suo pubblico con un talk dedicato ai trattamenti estetici e all’ossessione per le cure di bellezza. Carmelita però ha avuto modo di far spazio anche a un tragico fatto avvenuto proprio due giorni fa. Si tratta del furto consumatosi a casa di Fausto Leali a Lesmo, in Brianza. La D’Urso si è sentita molta vicina al cantante in quanto lei, ancor prima, ha affrontato questo problema di aver avuto, nella propria abitazione, i ladri che le hanno svaligiato completamente l’appartamento. Fausto Leali, comunque, come mostrato nel servizio a Pomeriggio 5 non ci sta a questa ingiustizia e si è lasciato andare a un duro sfogo.

Torni a casa e ti accorgi di questo ….4 uomini slavi che ti distruggono una casa ,la tua dimora dove dovresti sentirti protetto e ti sottraggono tutto quello che hai costruito negli anni … compresi tutti i miei premi e dischi d’oro vinti durante i miei anni di carriera.
TI PORTANO VIA TUTTO
Che tristezza !!!!

Così l’artista, in preda alla disperazione, dal suo profilo Instagram ha mostrato tutto il suo dispiacere e dolore per quanto accaduto.

Pomeriggio Cinque, la D’Urso racconta la disavventura di Fausto Leali

Così Barbara D’Urso ha voluto mostrare la sua vicinanza a Fausto Leali per il triste episodio del furto avvenuto due giorni fa, tra le 18 e le 19, a casa del cantante in Brianza, quest’ultimo tra l’altro spesso ospite di Pomeriggio 5 e Domenica Live. Se nel servizio mandato in onda da Barbara D’Urso emerge tutto il rammarico e dolore nutrito da Fausto Leali per l’accaduto, diversa è stata la reazione, colma di rabbia, nell’intervista rilasciata dallo stesso a il quotidiano La Repubblica. Innanzitutto l’artista ha asserito di aver fatto bene a diffondere la foto del post-furto sui suoi profili social ammettendo comunque di averne parlato prima con la moglie. Alla domanda per cui come faccia a esserne certo che fossero degli uomini di derivazione slava, Leali ha risposto:

C’è una testimone, la mia vicina di casa che ha visto e sentito parlare uno di loro mentre se ne scappava per salire su un’auto nera. Siccome si tratta di una persona colta, ha riconosciuto immediatamente la lingua slava

Infine, dopo aver elencato cosa gli avessero rubato, sostenuto di essere d’accordo con la legittima difesa, Fausto Leali, spesso ospito di Pomeriggio 5, ha chiosato:

Gli americani sono più avanti di noi, possono difendersi. Qui invece come ci tuteta lo Stato? Permetti che se uno ti sta svaligiando la casa tu possa difenderti? Invece no, rischi anche di finire sotto processo.

About Fabio Giogli

Nato a Narni, in provincia di Terni, il 3 Aprile 1992, ha conseguito la Laurea in Scienze Politiche presso l'Università La Sapienza di Roma. Grande appassionato di spettacolo, cinema e gossip, è caratterialmente critico e pungente. Amante del piccolo schermo, scrive per LaNostraTv dal 2015.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *