Zecchino d’Oro 2017, prima serata con Carlo Conti: chi ci sarà

By on novembre 9, 2017
foto zecchino d'oro 2017

Zecchino d’Oro 2017 con Carlo Conti: tutti gli ospiti della serata

Da sabato 18 novembre ritornerà su Rai1 lo Zecchino d’Oro. Al quotidiano Avvenire, diretto da Marco Tarquinio, il direttore artistico della kermesse internazionale della Canzone del Bambino Carlo Conti ha anticipato come sarà questa sessantesima edizione. Alla conduzione ci sarà l’attuale conduttrice de La Vita in Diretta Francesca Fialdini e il duo comico Gigi e Ross. Ospite della puntata sarà nonno Libero, ovvero Lino Banfi a cui i bambini rivolgeranno le domande. Lo Zecchino d’Oro andrà in onda per quattro sabati consecutivi, dal 18 novembre al 9 dicembre: venerdì 8 dicembre, invece, ci sarà una puntata speciale della kermesse in prima serata condotta da Carlo Conti per celebrare i sessant’anni del festival musicale. I bambini si divertiranno a interpretare le migliori canzoni dello Zecchino d’Oro, dal Valzer del moscerino al Coccodrillo come fa, da Mamma tutto a Le tagliatelle di nonna Pina, dal Caffè della Peppina a Volevo un gatto nero. Ospiti della serata celebrativa saranno il cantautore Marco Masini, l’attore e produttore cinematografico Beppe Fiorello, la cantante interprete delle sigle dei cartoni animati Cristina D’Avena, l’attore, comico e showman Massimo Lopez e l’attore, comico e doppiatore Tullio Solenghi. Ospite d’onore sarà Topo Gigio, a distanza di dieci anni dall’ultima apparizione e verrà intervistato da Carlo Conti.

Carlo Conti allo Zecchino d’Oro: le ultime novità

Da sabato 18 novembre, per quattro sabati consecutivi, ritornerà su Rai1 alle 16.35 lo Zecchino d’Oro 2017 con Francesca Fialdini e con i comici Gigi e Ross. Il Festival Internazionale della Canzone del Bambino sarebbe dovuto andare in onda la domenica pomeriggio sempre su Rai1, subito dopo la puntata di Domenica In. Probabilmente, i bassi ascolti del contenitore domenicale hanno fatto sì che lo Zecchino d’Oro venisse spostato al sabato pomeriggio. È ormai tutto pronto per l’inizio della manifestazione canora: quest’anno si festeggerà il sessantesimo anniversario della kermesse dedicata ai cantanti piccoli. Oltre l’appuntamento previsto per i quattro sabati consecutivi, a partire dal 18 novembre, ci sarà una puntata speciale in prima serata dello Zecchino d’Oro condotta dal direttore artistico Carlo Conti per festeggiare il traguardo dei sessant’anni. Purtroppo quest’anno mancherà una presenza fondamentale e storica del festival musicale, ovvero Ciro Tortorella, il Mago Zurlì. Il suo personaggio gli valse la citazione nel Guinness dei Primati del 2002 con la motivazione di aver presentato lo stesso spettacolo più a lungo rispetto ad altri in tutto il mondo. Ciro Tortorella è venuto a mancare lo scorso marzo.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *