La prova del cuoco: chiffon cake al cacao di Natalia Cattelani

By on dicembre 26, 2017
Foto chiffon cake al cacao La prova del cuoco

Natalia Cattelani a La prova del cuoco oggi: ricetta chiffon cake al cacao

La conduttrice Antonella Clerici non è stata in vacanza a lungo e oggi è tornata su Rai Uno con il suo programma La prova del cuoco e con lei anche la cuoca Natalia Cattelani, che ha deciso di proporre, per questi giorni di festa, un dolce comunque leggero, ovvero la chiffon cake al cacao con glassa al cioccolato, con la presenza di Molly Coppini e delle sue creazioni in pasta di zucchero. Ecco gli ingredienti per la torta: 250 g di farina, 50 g di cacao amaro in polvere, 180 g di acqua, 130 g di olio di semi di mais, 300 g di zucchero semolato, 2 cucchiaini di lievito per dolci e 6 uova. Mentre, per la ganache al cioccolato, servono: 150 g di cioccolata fondente, 10 g di miele e 50 g di panna fresca. Infine, per decorare, occorrono 200 g di panna montata.

La prova del cuoco, 26 dicembre: chiffon cake al cacao di Natalia Cattelani

Ecco il procedimento della chiffon cake al cacao con glassa al cioccolato proposta da Natalia Cattelani oggi a La prova del cuoco. Preriscaldare il forno a 165°. Dividere i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi con 100 grammi di zucchero semolato e continuare fino a ottenere un composto lucido. In un’altra ciotola, versare e mescolare insieme la farina, il lievito e il cacao setacciati e gli altri 200 grammi di zucchero semolato. Prendere un ulteriore contenitore e porvi all’interno, mescolando, l’acqua, i rossi delle uova e l’olio di semi di mais. Unire quindi i due composti e terminare il tutto aggiungendo, in tre riprese, gli albumi montati, con l’aiuto di una spatola, stando attenti a non far smontare il tutto. Prendere lo stampo da chiffon cake, senza imburrarlo (in modo tale che la torta possa crescere bene aderendo ai bordi) e versarvi al suo interno l’impasto. Infornare a 160° per circa 50 o 60 minuti, controllando sempre la cottura con uno stecchino. Passato il tempo di cottura far raffreddare la torta per un’ora circa, con lo stampo rovesciato. Trascorso il tempo di raffreddamento, sformare il dolce. Per la ganache sciogliere la panna in un pentolino e aggiungere il miele e la cioccolata fondente, mescolando fino a ottenere un composto omogeneo. Quando la ganache sarà pronta versarla sulla torta e decorare con dei ciuffetti di panna. Se preferite invece qualcosa di più classico e del nostro paese, potete provare l’Oplontis di Sal De Riso, proposto nella puntata di venerdì scorso.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e studentessa di Fisioterapia all'Università, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *