Pomeriggio 5, Guendalina Tavassi e la figlia aggredite: cos’è successo

By on dicembre 11, 2017
foto Guendalina tavassi e la figlia aggredite

Guendalina Tavassi di Pomeriggio 5 è stata aggredita con la figlia

Brutta disavventura per Guendalina Tavassi e la figlia Gaia. L’opinionista di Pomeriggio 5 e la figlia sono state gravemente aggredite. A darne la notizia sui social è stato l’ex marito di Guendalina Tavassi, Umberto D’Aponte:

“Volevamo innanzitutto tranquillizarvi, Gaietta sta bene adesso, ed io pure. Il bullismo esiste e bisogna in qualche modo fermarlo”.

Questo è il messaggio scritto dall’ ex marito dell’ex gieffina, annunciando che madre e figlia sono state picchiate, ma adesso stanno fortunatamente bene. I segni dell’aggressione sono ben visibili nel filmato postato sul profilo Instagram da Umberto D’Aponte, a causa delle botte ricevute. Ma cos’è successo? Il giorno dell’Immacolata, venerdì scorso, Guendalina Tavassi ha comunicato su Facebook che il suo profilo Instagram era stato hackerato: l’opinionista di Barbara D’Urso ha anche dichiarato di essere stata vittima di un ricatto via mail per riavere l’account. Dopo quest’annuncio, Guendalina Tavassi è tornata su Facebook, pubblicando un video nel quale racconta che è stata picchiata selvaggiamente insieme alla figlia. Sull’accaduto staranno sicuramente indagando le forze dell’ordine. Su Facebook la Tavassi e la figlia hanno lanciato un messaggio: “Stop al bullismo”.

Pomeriggio 5: Guendalina Tavassi e la figlia vittime di bullismo

Guendalina Tavassi e la figlia Gaia sono state vittime di un’aggressione. Nel video pubblico dall’opinionista di Pomeriggio 5 sono ben visibili i segni delle percosse.

“Presto mi ridaranno l’account così potremmo condividere con voi questo episodio che vogliamo cancellare. Grazie per tutti i messaggi che ci state mandando e speriamo bene”.

Guendalina è stata vittima di furto d’identità. Ignoti si sono permessi di rubare l’account Instagram dell’ex volto del Grande Fratello, che utilizza anche per lavoro, chiedendo in cambio una somma di denaro. Il reato terribile si è consumato ai danni di Gaia, la quale è stata bullizzata fisicamente. Non è la prima volta che Guendalina Tavassi viene presa di mira. Attraverso i social, la gieffina ha lanciato un messaggio contro ogni forma di bullismo, invitando chi ne è vittima a denunciare e a parlarne. Speriamo che madre e figlia si riprendano presto e che Gaia possa ritornare alla vita di tutti i giorni, dimenticando questo brutto evento. Gaia Nicolini è la prima figlia di Guendalina, nata dall’amore con Remo. Che cosa ha scatenato tanta rabbia e tanta violenza nei confronti di Guendalina Tavassi e nei confronti della quattordicenne Gaia? Probabilmente i motivi verranno resi noti direttamente dalla Tavassi, quando si riprenderà dal terribile accaduto.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *