Ricetta Benedetta Parodi: ciambella di Natale a Domenica In

By on dicembre 24, 2017
Foto ciambella di Natale Domenica In

Domenica In, 24 dicembre: la ciambella di Natale di Benedetta Parodi

In questa puntata della vigilia di Natale di Domenica In, dopo aver dato spazio a Sergio Sylvestre, ex allievo di Amici di Maria De Filippi, che ieri ha fatto commuovere il pubblico di Verissimo e che ha regalato al pubblico una toccante esibizione, e alla cantante Paola Iezzi, ex del duo Paola e Chiara, Benedetta Parodi è tornata in cucina (dopo aver proposto la sua insalata russa di salmone) per preparare un’altra ricetta salata, la ciambella di Natale, ottima anche solo come decorazione. Ecco gli ingredienti per il piatto: 6 uova, un vasetto di olio di semi, 6 vasetti di farina, 2 vasetti colmi di grana, 2 vasetti di yogurt bianco, 200 g di salame, 100 g di groviera, una bustina di lievito per torte salate, del sale quanto basta e del pane grattugiato e del burro per la teglia.

Benedetta Parodi a Domenica In: ricetta della ciambella di Natale

Passiamo ora al procedimento della ciambella di Natale, proposta nella puntata di oggi di Domenica In dalla conduttrice Benedetta Parodi. Iniziare ponendo in una ciotola le uova, lo yogurt, l’olio di semi, il parmigiano, la groviera e il salame (essendo una ciambella realizzata con gli avanzi, ottima per il riciclo, è possibile utilizzare in alternativa anche della salsiccia o del prosciutto). Iniziare a mescolare con una spatola e aggiungere poi i 6 vasetti di farina, la bustina di lievito per torte salate (se volete che la vostra ciambella lieviti tanto, Benedetta consiglia di aggiungere anche un’altra mezza bustina di lievito) e un cucchiaino di sale. Continuare a mescolare per bene, fino a ottenere un composto più denso. Prendere uno stampo per ciambelle, imburrarlo e cospargerlo di pane grattugiato, per rendere il piatto ancora più saporito. Infornare per 40 o 50 minuti a 180°. Trascorso il tempo di cottura, sfornare la ciambella e lasciarla raffreddare prima di sformarla. La tipica forma a ciambella, si presta quindi a molti tipi di decorazioni, ponendo al suo centro anche delle candele o delle palline dell’albero di Natale. Si tratta di una preparazione ottima anche per un aperitivo. Se volete, oltre a questa ciambella salata, potete provare anche l’antipasto proposto oggi da Benedetta, l’insalata russa di salmone, ottima per la vigilia.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e studentessa di Fisioterapia all'Università, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *