Trono Over, Sossio Aruta: il suo nuovo obiettivo

By on dicembre 11, 2017

Sossio Aruta: l’importante traguardo prima del Trono Over

Ci siamo, il Trono Over di Uomini e Donne è pronto a tornare anche questa settimana nelle case di milioni di italiani, ma cosa fanno i protagonisti di Maria De Filippi quando non sono in onda? I telespettatori, ormai, si sono affezionati ai volti della trasmissione che ogni giorno gli fa compagnia e per questo motivo finiscono per seguirli anche al di fuori del programma di successo di canale 5. E’ il caso di Sossio Aruta, che da qualche anno a questa parte è uno dei protagonisti indiscussi del pomeriggio di Mediaset. Il cavaliere del parterre maschile, oltre a essere uno dei personaggi televisivi scovati dalla Regina di canale 5, è anche un bravo calciatore. Non molto tempo fa, Sossio aveva confidato ai suoi sostenitori di aver tagliato i ponti con la società sportiva che negli ultimi tempi lo aveva accolto. Fortunatamente, il cavaliere del Trono Over di Uomini e Donne è riuscito a ritrovare una nuova squadra in cui poter giocare. Sossio Aruta è più determinato che mai a realizzare il suo più grande sogno. Quale? Quello di segnare 400 goal durante l’arco della sua carriera. Non temete, il prode calciatore è già a buon punto: gliene mancano soltanto 29.

Trono Over, Sossio Aruta speranzoso: l’annuncio sui social

Dopo la polemica sul Trono Over, Maria De Filippi ha scelto di non andare in onda. Di quale polemica stiamo parlando? Quella che ha visto protagonista Graziella, dama del parterre femminile, che ha schiaffeggiato il suo ex fidanzato. Sossio Aruta, insieme a Marco Firpo, ha trascinato di peso la protagonista del programma fuori dallo studio. Ovviamente, il gesto fatto dal calciatore del pomeriggio di canale 5, è stato puramente ironico e scherzoso. Anche Maria De Filippi, durante il corso della puntata del Trono Over, ha spiegato a Graziella il gesto fatto da Sossio Aruta e dall’ex compagno di Gemma Galgani. La dama del parterre femminile non aveva reagito particolarmente bene di fronte all’uscita “forzata” dagli studi Elios di Roma. Intanto, il peggio sembra essere finalmente passato e il calciatore del pomeriggio di canale 5 può tornare finalmente a concentrarsi sul suo sogno: quello di segnare ben 400 goal durante l’arco della sua carriera sportiva. Decisamente un obiettivo difficile, ma il cavaliere del parterre maschile non si spaventa di certo facilmente. Soltanto 29 goal e potrà ritenersi soddisfatto del suo percorso all’interno del mondo calcistico. Noi non possiamo che fargli un grosso in bocca al lupo.

About Maurizio Riccio

Nato a Napoli il 22 Luglio del 1991. Fin da piccolo ha nutrito un particolare interesse per il mondo della televisione e per la scrittura. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con e tesi sul mondo del cinema. Appassionato da sempre di libri, manga, anime, telefilm e programmi trash. Spera di poter fare carriera come scrittore o come giornalista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *