Alessandro Cecchi Paone dalla d’Urso: il fuori onda sulla figlia di Dalì

By on gennaio 21, 2018
foto alessandro cecchi paone e figlia di salvador dalì

Salvador Dalì, la figlia da Barbara d’Urso: Alessandro Cecchi Paone la insulta

L’argomento che ha aperto oggi la puntata del rotocalco di Barbara d’Urso è stato quello sulle famiglie “devastate”, in cui sono intervenuti anche Pilar, presunta figlia di Salvador Dalì, e Alessandro Cecchi Paone in qualità di opinionista. La sessantunenne spagnola, dopo aver fatto il test del dna che è risultato negativo, ha chiesto ricorso con lo scopo di farne un altro: secondo la donna infatti qualcosa è andato storto durante l’esame. Inoltre Pilar vorrebbe anche riesumare la tomba del grande artista: richieste che sono state infine accettate dal tribunale. La donna ha quindi fatto il suo trionfante ingresso a Domenica Live, con un sorriso smagliante e un vestito nero. Bisogna sottolineare che Pilar ha fatto un po’ di difficoltà a scendere i quattro gradini che separano l’ingresso allo studio con il palco. Non appena è apparsa in video, i tecnici hanno dimenticato di spegnere i microfoni degli ospiti e Alessandro Cecchi Paone ha commentato l’aspetto della donna affermando queste parole:

“Quanto è brutta!”

Un commento che molto probabilmente l’elegante conduttore non avrebbe mai fatto in puntata ma che tutti hanno comunque sentito.

Barbara d’Urso ospita Pilar, figlia di Dalì: Cecchi Paone ironizza

Nello studio di Barbara d’Urso nessuno si è apparentemente accorto delle parole di Alessandro Cecchi Paone: la figlia di Salvador Dalì si è infine seduta sulla poltrona di Domenica Live e Barbara le ha immediatamente chiesto in italiano:

“Ti vedo molto felice: sei felice perchè sei qui con noi, o perchè hai ottenuto ciò che volevi?”

La donna ha quindi ammesso che alla fine l’ha spuntata e avrà quello per cui ha lottato per tutti questi mesi. In puntata le polemiche non sono di certo mancate: non solo Cecchi Paone l’ha attaccata, affermando che mancava di rispetto al grande artista, ma anche Francesca De Andrè, la quale trova inconcepibile il comportamento della spagnola. A difendere Pilar è stato Alessi, direttore di Novella 2000: secondo lui infatti se il padre non ha avuto rispetto per lei e per sua mamma, nemmeno lei dovrebbe rispettare Dalì, nonostante sia morto da tempo.

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *