Giulia Michelini piange a C’è posta per te: la storia di Giuseppe

By on gennaio 21, 2018
foto giulia michelini c'è posta per te

C’è posta per te: Giulia Michelini in lacrime

Super emozionata, Giulia Michelini è stata accolta con clamore da parte del pubblico a C’è posta per te. ‘La Regina di Palermo’ è stata il regalo da parte di Giuseppe ai suoi figli Michael e Jessica. La moglie di Giuseppe è venuta a mancare a causa del cancro e per due anni l’uomo ha nascosto la malattia terminale sia ai figli che alla moglie. Tante le visite cui si è dovuta sottoporre la donna, tra false speranze e terapie molto costose. Nel corso del racconto Giulia Michelini non è riuscita a trattenere l’emozione, per la storia così toccante, scoppiando a piangere. Aperta la busta, i figli hanno ascoltato le prime parole del padre, che è scoppiato anche lui in lacrime. L’uomo ha chiesto perdono per aver nascosto loro la verità: “Soffriva sempre di più e continuavo a tecere e sbagliare”. Giuseppe ha confessato di essersi sentito mezzo uomo. Ha anche perso il lavoro per prendersi cura della moglie, ammettendo di non sentirsi più un capofamiglia: “Mangio grazie a voi!”.

Giulia Michelini si commuove a C’è posta per te

A C’è posta per te, Giulia Michelini è stato il regalo che Giuseppe ha voluto fare ai figli. L’uomo ha voluto chiedere scusa a Micheal e Jessica per aver nascosto la malattia terminale della madre. Per prendersi cura della moglie ha anche perso il lavoro e vive grazie ai figli. Adesso spera di trovarlo. In più occasioni, la bravissima attrice Giulia Michelini non è riuscita a trattenere le lacrime, emozionandosi per questa storia così toccante. Dopo aver fatto la sorpresa a Micheal e Jessica, la Michelini ha detto:

“Siete una grande squadra tutti e tre. Meritate di tornare ad un ‘noi’ come gruppo, questo deve essere una ripartenza”.

Rivolgendosi a Giuseppe, invece, Giulia ha affermato che non è più tempo dei sensi di colpa, invitando ad andare avanti. La ‘Regina di Palermo’ ha regalato a Micheal un notebook con una delle prime fotografie scattate sul set di Rosy Abate. Prima di uscire dallo studio, la Michelini ha aggiunto:

“Quegli abbracci che non vi siete dati, dateveli. Quelle volte che non vi siete detti ‘ti voglio bene’ ditevele”.

Questa è stata l’ennesima storia che ha fatto commuovere il pubblico da casa. Giulia Michelini, alias Rosy Abate, ha riscosso grandi elogi sui social per la sua sincerità, commozione e per la bella persona che è dentro.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *