Pomeriggio 5: Barbara D’Urso difende Malena in studio

By on gennaio 12, 2018
foto barbara d'urso isis

Barbara D’Urso a Pomeriggio 5: il sostegno a Malena

È terminata la prima settimana di messa in onda di Pomeriggio 5 del 2018. Come è solito, il programma condotto da Barbara D’Urso è tornato a sbaragliare la concorrenza nonostante quasi un mese di stop a causa delle festività natalizie. Infatti la puntata di ieri della trasmissione Videonews ha totalizzato 2.305.000 spettatori con il 18.2% nella prima parte, 2.402.000 e il 17.2% nella seconda e a 2.496.000 (16%) nella terza a fronte dei 2.198.000 telespettatori, pari al 16.1%, che hanno invece seguito La vita in diretta nello slot contro lo show Mediaset. Insomma Marco Liorni e Francesca Fialdini recuperano terreno ma ancora annaspano nei confronti della bislacca conduttrice di Cologno Monzese. Quest’ultima, tra l’altro, torna fra due giorni in diretta con le nuove puntate di Domenica Live a partire dalle 14,00 sempre su Canale 5. Intanto, nell’appuntamento di oggi con Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso ha aperto un talk show ai suoi ospiti tornando sul tema delle molestie nel mondo dello spettacolo. A partecipare al dibattito coordinato dalla presentatrice napoletana sono stati Marco Predolin, la danzatrice di burlesque ed ex gieffino Claudia Letizia, la pornoattrice Malena, la conduttrice radiofonica Anna Pettinelli, Giovanna Rei e l’ex protagonista di Centovetrine Danilo Brugia. Un parterre che, su questa tematica, si è scaldato immediatamente.

Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso appoggia Malena

Così nella seconda parte di Pomeriggio Cinque si è parlato di molestie nel mondo dell’oroscopo spettacolo tirando in ballo nuovamente i casi Weinstein e Brizzi. Dopo aver visto dei servizi su un uomo che ha rilasciato uno schiaffo al produttore americano e delle immagini che vedevano Fausto Brizzi felice al parco con la figlia e la moglie Claudia Zanella, la pornostar Malena ha preso la parola sostenendo che vanno assolutamente condannati i comportamenti di uomini i quali richiedono qualcosa in cambio per concedere del lavoro ed ha aggiunto:

È vergognoso altresì che vi sono molte giovani ragazze disposte a tutto pur di ottenere i loro obiettivi. Anche questo va condannato

Barbara D’Urso, a questo punto, interviene dando pienamente ragione all’ex isolana ed ha asserito:

Tante persone ho incontrato nella mia vita disposte a tutto che vedevo procedere velocemente e passarmi avanti. Io piano piano, passo dopo passo, sono arrivata qui dove adesso mi vedete.

La Pettinelli allora sottolinea che comunque anche se ci sono delle donne disposte a tutto, gli uomini non sono autorizzati a fare delle avances, pensiero con cui Carmelita si trova pienamente d’accordo e rivendica a gran voce.

About Fabio Giogli

Nato a Narni, in provincia di Terni, il 3 Aprile 1992, ha conseguito la Laurea in Scienze Politiche presso l'Università La Sapienza di Roma. Grande appassionato di spettacolo, cinema e gossip, è caratterialmente critico e pungente. Amante del piccolo schermo, scrive per LaNostraTv dal 2015.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *