Sanremo, Irama entra ad Amici 2018: il giudizio dei professori

By on gennaio 27, 2018
foto irama

Irama dopo il Festival di Sanremo entra ad Amici 17

Un volto noto ha tentato di conquistarsi un banco ad Amici 2018, durante la diretta di oggi: è Irama, e molti lo ricorderanno per aver preso parte alla gara canora di Sanremo all’interno della categoria Nuove proposte. All’epoca perse la sfida contro Francesco Gabbani. Come ha ricordato il giovane cantante sul palco di Amici, dopo la sua esperienza sanremese aveva anche ricevuto un contratto discografico, che però aveva poi rifiutato. Irama aveva infatti pensato che fosse inutile incidere un disco senza aver avuto la possibilità di farsi conoscere al grande pubblico, e senza avere avuto la possibilità di far conoscere le sue canzoni. Amici sarebbe quindi per Irama l’occasione giusta. Maria De Filippi ha quindi dichiarato che il giovane cantante si sarebbe esibito con due suoi inediti davanti alla commissione, la quale avrebbe poi deciso se potesse entrare o meno all’interno della scuola televisiva. Irama ha presentato prima un brano che aveva scritto basandosi su una storia vera, con protagonisti una ragazza malata di leucemia e il suo fidanzato, e poi una canzone più allegra, scritta insieme ad un suo amico chitarrista.

Amici 2018: Irama ottiene 4 sì dopo aver partecipato a Sanremo

La commissione di Amici 17 si è subito dimostrata interessata e compiaciuta delle esibizioni di Irama, tanto che l’ex concorrente del Festival di Sanremo si è immediatamente guadagnato il banco della scuola agognato. Rudy Zerbi, interpellato da Maria De Filippi ha ammesso queste parole:

“Per me merita il posto e mi piace di ciò che dice della scuola.”

Del medesimo pensiero anche il suo collega Carlo Di Francesco che in diretta ha affermato:

“Anche per me merita il banco, mi è piaciuta la sua motivazione per entrare qui, e mi piace il fatto che non abbia accettato il contratto.”

Anche Paola Turci e Giusy Ferreri sono state molto entusiaste del nuovo ingresso: la prima ha addirittura dichiarato che il ragazzo potrebbe essere un grande stimolo per alcuni cantanti che sono già all’interno della scuola, per via della sua straordinaria poetica, mentre la seconda ha sottolineato che sul palco si muove benissimo.

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *