Striscia la notizia: Vittorio Brumotti aggredito di nuovo

By on gennaio 9, 2018
foto striscia la notizia Vittorio brumotti

Vittorio Brumotti di Striscia la notizia aggredito a Milano

Non c’è pace per Vittorio Brumotti. L’inviato di Striscia la notizia è stato aggredito da un gruppo di pusher mentre stava realizzando un servizio sullo spaccio di droga a Milano. A cavallo della sua bike, in tutti questi anni Vittorio Brumotti ha mostrato in giro per l’Italia gli sprechi e le opere incompiute, avvalendosi anche dalla collaborazione del Fondo Ambiente Italiano. Dall’ottobre scorso, 100% Brumotti ha voluto cambiare tipologia di servizi. Dagli sprechi italiani, l’ex compagno di Giorgia Palmas firma reportage contro lo spaccio di stupefacenti nelle città italiane e contro la criminalità organizzata. Queste inchieste stanno costando caro a Brumotti. Venerdì scorso è stato aggredito per l’ennesima volta. Con una telecamera nascosta, il giornalista aveva acquistato la droga, per poi tornare sul posto dell’acquisto denunciando al megafono quanto avvenuto. Il campione di bike trial è stato ferito ad una gamba. Brumotti fece lo stesso gesto a Bologna, Zingonia, Roma e in altre città italiane.

Striscia la notizia: ennesima aggressione a Vittorio Brumotti

Venerdì scorso Vittorio Brumotti è stato colpito da bottiglie di vetro e pietre da un gruppo di pusher nella zona di Milano, i quali sono stati fermati con l’arrivato di due volanti delle forze dell’ordine. L’inviato di Striscia la notizia ha deciso di denunciare, attraverso i suoi servizi per il tg satirico, lo spaccio di droghe in giro per le città italiane. Fingendosi interessato all’acquisto della droga, Vittorio Brumotti si reca sul posto, l’acquista, per poi denunciare la situazione urlando ad un megafono. A rendere noto l’ennesima aggressione del giornalista è stata la trasmissione stessa. Lo scorso dicembre Brumotti e la sua troupe furono aggrediti a colpi di arma da fuoco a Roma, nel quartiere San Basilio, dove si recarono per documentare lo spaccio di droga sotto la luce del sole. Vittorio non è l’unico inviato di Striscia la notizia ad essere stato aggredito di recente. In un albergo nei pressi della stazione Termini di Roma, il mese scorso Moreno Morello ha subito un’aggressione da un truffatore africano che si fingeva un diplomatico, riportando escoriazioni al volto. Insomma, sembrerebbe che gli inviati del tg satirico di Antonio Ricci siano sottoposti frequentemente ad aggressioni fisiche. Non sarà, di certo, una ferita alla gamba a fermare Vittorio Brumotti. L’inviato è determinato ad andare avanti nel suo intento, denunciando attività legate alla criminalità organizzata e allo spaccio di stupefacenti.

About Marco Santoro

Nato il 14 Ottobre 1992, è un laureando in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Università Kore di Enna. Appassionato di televisione, radio, spettacolo e scrittura. Ha prodotto e condotto diversi programmi radiofonici tra cui "Generazione Talenti", ricco di interviste a grandi personaggi della musica. Ha fondato e cura i siti di un'associazione culturale e musicale, di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di diversi spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *