Verissimo: Silvia Toffanin fa commuovere Loretta Goggi con un ricordo

By on gennaio 13, 2018
foto Loretta Goggi verissimo

Silvia Toffanin: Loretta Goggi in lacrime a Verissimo. Il grande ricordo

Tanti ospiti oggi pomeriggio per la seconda puntata del 2018 di Verissimo. Il più importante del pomeriggio sicuramente è stata Loretta Goggi, protagonista di una lunga intervista nel salotto di Silvia Toffanin. La conduttrice, insieme alla comica, cantante, attrice e tanto altro, ha ripercorso tutta la sua vita, sia privata che pubblica, dalla nascita ad oggi. Inevitabile è stato parlare dell’amore della vita di Loretta Goggi, Gianni Brezza, il quale nel 2011, a causa di una malattia, è venuto a mancare. Loretta Goggi, parlando del marito, non è riuscita a trattenere le lacrime. Ancora oggi non ammette che se ne sia andato e lo sente sempre vicino a lei. Parlando del compagno della sua vita, commossa, dice:

“diciamo che l’ha portato via dai teleschermi, non da me, noi siamo sempre insieme. È stata una storia molto complicata e combattuta ma degna di essere vissuta. Era l’uomo per me”

Con queste parole Loretta Goggi si commuove e commuove il pubblico presente in studio. Di seguito Silvia Toffanin le chiede di raccontare, se vuole, come si sono conosciuti e quando si sono legati.

Loretta Goggi ospite di Silvia Toffanin si commuove parlando del marito

Loretta Goggi durante l’intervista a Verissimo, condotta da Silvia Toffanin, racconta il suo primo incontro con l’amore della sua vita, Gianni Brezza: Spiega di averlo incontrato per la prima volta alle prove di Fantastico; si era affidata a lui grazie a Rolando, un suo amico che gli aveva consigliato Gianni Brezza come partner per le coreografie. Al primo incontro Loretta Goggi racconta di essere arrivata leggermente in ritardo e spiega come non si siano piaciuti; a lei sembrava che Gianni fosse un tipo snob e già si immaginava come sarebbero stati i mesi a venire dove avrebbero lavorato insieme. In seguito però hanno iniziato a raccontarsi, anche della vita privata e durante un’esibizione in cui Loretta Goggi faceva Marilyn Monroe, senti Gianni Brezza parlare di lei, descrivendola, non spiegandosi come si fosse innamorato di lei. Loretta Goggi racconta che Gianni Brezza era particolarmente possessivo, ma a lei questo non pesava. L’idea di non dover guidare da sola la sua vita ma alternarsi con qualcuno di cui ci si fida non è male. A Silvia Toffanin racconta come Gianni Brezza le abbia insegnato a volare, nonostante lei sia sempre stata una con i piedi per terra. Le ha insegnato a prendersi in giro, l’amicizia nel mondo dello spettacolo, cosa a cui lei non credeva molto, e il senso dell’ironia. Un’intervista interessante, commovente, quella a cui il pubblico ha assistito oggi, ad un grande personaggio del panorama Italiano.

About Jonathan Zacconi

Nato il 15 Ottobre 1996. Nel 2015 si è diplomato come Perito Informatico ed ha iniziato la Facoltà di Scienze della Comunicazione per inseguire i suoi sogni. Segue con molta attenzione la televisione, in particolare il dietro le quinte. Da dicembre 2014 partecipa saltuariamente nel pubblico di Forum su Canale 5 e Lo Sportello di Forum su Rete 4. Gestisce una pagina Facebook dedicata al programma intitolata Lo Sportello di Forum. Da Settembre 2016 scrive per LaNostraTv. Da marzo 2017 fa parte di Univision, un programma in collaborazione con l'Università di Macerata, in onda mensilmente su EmmeTv.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *