La prova del cuoco oggi: crostata multistrati di Natalia Cattelani

By on febbraio 19, 2018
Foto crostata multistrati La prova del cuoco

La prova del cuoco, 19 febbraio: crostata multistrati di Natalia Cattelani

Questa puntata di inizio settimana de La prova del cuoco, il cooking show di Rai Uno condotto da Antonella Clerici, ha proposto al pubblico tre ottime ricette. La prima è stata quella della pasta ‘ncasciata, omaggio alla serie tv Montalbano, di Alessandra Spisni, poi è stato il turno di Sergio Barzetti con il suo calamaro ripieno di cous cous e, infine, della cuoca Natalia Cattelani con una golosa e semplice crostata multistrati. Ecco gli ingredienti per il dolce: 2 tuorli, 350 g di farina, 120 g di zucchero, 60 g di olio di semi, 100 g di yogurt bianco, 3 cucchiaini di lievito per dolci e, infine, per la farcitura, 250 g di confettura di ciliegie. Natalia ha voluto ricordare anche le dosi per il suo staccante: 50 g di farina 00 (o farina di riso in caso di celiachia), 50 g di burro (che può essere omesso per una preparazione senza lattosio) e 70 g di olio di semi.

Natalia Cattelani a La prova del cuoco: ricetta crostata multistrati

Ora passiamo al procedimento della crostata multistrati preparata oggi a La prova del cuoco da Natalia Cattelani. Iniziare preparando la pasta frolla, che non avrà bisogno di riposare. Mescolare in una ciotola i tuorli e lo zucchero (è possibile utilizzare anche solo una frusta manuale). Aggiungere yogurt e olio e mescolare. Unire anche la farina, tenendone un cucchiaio da parte, nel caso in cui dovesse essere troppa. Terminare aggiungendo anche il lievito e impastare per bene con le mani. Prendere una tortiera con diametro di 23 cm, imburrarla e infarinarla, oppure utilizzare lo staccante di Natalia (per realizzarlo basterà frullare insieme, con un mixer a immersione, gli ingredienti e può essere conservato in frigo fino a 3 settimane). Coprire con un disco di frolla il fondo della tortiera e realizzare i bordi con una striscia di pasta frolla. Farcire con un leggero strato di confettura e ricoprirlo con un altro strato di frolla. Continuare così fin quando non si saranno ottenuti tre strati alternati e terminare con le caratteristiche strisce o decorazioni di pasta frolla. Infornare a 180°, in forno statico, per 45 minuti. Se questa semplice crostata non vi basta, oppure volete provare un altro dolce con una classica crema pasticcera e con protagonista anche una preparazione a base di frutta, potete dedicarvi ai pasticciotti con crema e amarene di Sal De Riso, preparati nella puntata di fine settimana scorsa dello show dal pasticcere salernitano.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e studentessa di Fisioterapia all'Università, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *