Le Iene 2018: le anticipazioni sulla puntata di mercoledì 21 febbraio

By on febbraio 20, 2018
Foto del promo delle puntate Le Iene 2018 in onda di mercoledì

Le Iene 2018, anticipazioni puntata del 21 febbraio: J-Ax vittima di uno scherzo

Mercoledì 21 febbraio 2018, in prima serata su Italia1, torna Le Iene Show. Secondo le anticipazioni, la nuova puntata del programma di Mediaset sarà impreziosita da almeno due colpi di scena: il nuovo scherzo fatto a J-Ax e l’ospitata de Lo Stato Sociale. Più nel dettaglio, lo scherzo a J-Ax è stato realizzato da Le Iene con la complicità di Fedez. ‘Questa volta‘, così fanno sapere dal programma in una nota, ‘i ruoli si invertono e il giovane rapper può finalmente consumare la sua ‘vendetta’‘. Naturalmente, il riferimento va a quanto accaduto lo scorso marzo 2017, quando J-Ax ha aiutato uno degli inviati della trasmissione a fare un riuscito scherzo a Fedez, facendo credere al cantante che la fine della sua carriera fosse vicina a causa di incontrollate accuse di secondary ticket. In quel caso, ignaro di quanto stesse succedendo, Fedez scoppiò in lacrime davanti alle telecamere nascoste del programma. E stavolta? Cosa succederà? In attesa di scoprirlo, l’altra chicca della nuova puntata sarà l’ospitata in studio de Lo Stato Sociale, la band che si è classificata seconda al Festival di Sanremo 2018 con ‘Una vita in vacanza’, canzone che ha anche contribuito a lanciare il fenomeno mediatico di Paddy Jones, ‘la vecchia che balla’ nominata nel loro nuovo brano.

Anticipazioni Le Iene del 21 febbraio 2018: di cosa parlano i nuovi servizi di Matteo Viviani e Pablo Trincia

Sempre secondo le anticipazioni, nella prossima puntata de Le Iene – che verrà trasmessa da Mediaset a partire dalle ore 21.20 circa di mercoledì 21 febbraio 2018 – i conduttori Ilary Blasi e Teo Mammucari lanceranno anche tutti gli altri servizi degli inviati così come previsto dalla scaletta. Dal canto suo, Matteo Viviani tornerà su Italia1 con nuove riprese tutte dedicate ai possibili effetti di una nuova legge in vigore in Italia, secondo cui si può coltivare canapa con bassissimo contenuto di thc se il principio attivo non supera lo 0,2%. Lo scopo del servizio è infatti quello di analizzare un mercato in costante espansione, anche grazie all’intervista al dottor Paolo Poli, presidente della Società Scientifica di ricerca sulla cannabis. Infine, dopo che il nuovo ciclo di puntate è cominciato lo scorso 11 febbraio, nel corso della nuova diretta su Italia1 verrà dato anche spazio ad un’altra attesa intervista: quella che la ‘iena’ Pablo Trincia ha fatto ad Omar, il coraggioso blogger di Mosul – suo il portale ‘Mosul Eye’ – che dopo anni di anonimato ha deciso di uscire allo scoperto, nonostante su di lui già pesi una condanna a morte.

About Raffaele Di Santo

Nato nel 1992 in provincia di Caserta, dopo il Liceo Scientifico mi laureo in Scienze e tecniche psicologiche all'Università degli Studi di Napoli Federico II. Interessato da sempre a TV, web e nuovi media, scrivo prima per Corriere del Sannio e Davide Maggio, poi anche per Televisionando, NanoPress Spettacoli e SuperguidaTV. Ora un nuovo 'viaggio', insieme al team de Lanostratv. Per info, contatti e comunicati: rds.rds28@gmail.com.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *