Ela Weber parla della depressione e della vita lontano dalla Tv

By on marzo 21, 2018
Foto Ela Weber

Ela Weber si racconta a La vita in diretta: “Soffrivo di depressione”

La ricorderanno tutti con il mitico nome di ‘Sellerona’ (coniato per l’occasione da Paolo Bonolis), Ela Weber, showgirl tedesca che ha trovato fortuna in Italia con Tira e Molla. Ma che fine ha fatto Ela Weber dopo il successo travolgente? Com’è successo per molti altri suoi colleghi, una volta che le luci dei riflettori si spengono, scende su di essi un’ombra lunga e minacciosa che può portare però a una rinascita. A La vita in diretta questo pomeriggio la showgirl ha raccontato di aver sofferto di depressione a causa del troppo successo ottenuto nel mondo dello spettacolo:

“Ero arrivata a un punto dove non potevo decidere più cosa volevo e cosa no […] Cosa è successo dopo? Depressione. E’ una malattia e se ne può uscire solo grazie alle persone che ti stanno vicino”.

La depressione è una brutta bestia che si può davvero combattere solo grazie alle persone care. Basti pensare a quello che ha dovuto passare Daniele Bossari. Dopo il grande successo le proposte lavorative non sono più arrivate e piano piano si è lasciato andare all’alcol. Al Grande Fratello Vip c’è stata la sua rinascita e ora è opinionista all’Isola dei Famosi. Ed Ela Weber, invece, rimpiange il mondo dello spettacolo? Stando a quanto ha raccontato a La vita in diretta oggi su Rai1 sembra proprio di no.

Ela Weber parla della sua nuova vita lontano dalla Tv: “Oggi sono rinata”

Cosa fa ora Ela Weber lontana dalla Tv? Oggi la ‘Sellerona’ è rinata grazie alla famosa ippoterapia. Secondo lei basta una giornata passata con un cavallo per seppellire lo stress e stare decisamente meglio. Vive in campagna dal 2004 quando ha deciso di lasciare una città caotica come Roma che non la faceva più stare bene come un tempo. Ela Weber desiderava ritirarsi dal magico mondo dello spettacolo che può soffocarti come le spire di un serpente. Tutti conoscevano e volevano Ela, ha raccontato a La vita in diretta, ma a nessuno importava di Manuela Hannelore Weber. Il successo è diventato sempre più grande, sempre più ingombrante, tanto da non avere il tempo per elaborarlo. A un certo punto “la mia vera me” è crollata e solo grazie all’aiuto di sua sorella, che aveva una carriera ben consolidata in Germania e si è trasferita in Italia per starle vicino, è riuscita a combattere e sconfiggere la depressione.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *