Eva Henger conferma: Marco Ferri ha fumato con Francesco Monte

By on marzo 2, 2018
foto eva henger canna-gate monte Marco ferri

Marco Ferri coinvolto nel canna-gate di Monte: la conferma di Eva Henger

In una dei tanti servizi di Striscia la notizia realizzati sul canna-gate, Eva Henger ha dichiarato che Francesco Monte non era l’unico a consumare droghe leggere, rivelando un altro nome che il tg satirico ha pensato bene di voler censurare, sebbene fosse possibile capirlo dal labiale. Ospite a Casa Signorini, Eva Henger ha confermato (non facendo il suo nome) che Marco Ferri ha consumato marijuana con l’ex tronista di Uomini e Donne:

“L’ha detto già Chiara Nasti e io ti confermo che è lui (Marco Ferri, ndr)”.

Ed è stata la Nasti a fare il nome del figlio del grande sportivo Riccardo, come mostrato in uno dei servizi di Striscia. Da argomento proibito all’Isola dei famosi, il canna-gate ha fatto il suo ingresso in prima serata per ben tre quarti d’ora della trasmissione andata in onda martedì scorso. A Signorini, l’ex naufraga ha dichiarato di essere contenta perché è uscito fuori uno dei suoi confessionali fatti sull’Isola, ma in realtà ne esisterebbero altri: uno su tutti quello fatto all’interno della villa dove lei insieme con Nadia Rinaldi, Chiara Nasti e Bianca Atzei parlavano di queste canne davanti agli operatori.

Eva Henger: Marco Ferri fa parte del canna-gate di Monte

Esisterebbero altri confessionali nei quali Eva Henger ha parlato del canna-gate di Francesco Monte: è ciò che sostiene da sempre l’ex naufraga della tredicesima edizione dell’Isola dei famosi e ribadito nel corso della sua intervista a Casa Signorini. L’ex attrice a luci rosse ha anche confermato che Marco Ferri ha fatto uso di marijuana, criticando il regolamento della trasmissione. In una clausola del contratto c’è scritto che commette reato chi introduce droga, non chi la fuma:

“Qualche cretino e cretina ha fatto due tiri e questo è peggio per lei.”

La Henger ha dichiarato di aver sentito che per il canna-gate si è mosso anche il Consolato Honduregno, per far luce sulla questione. A distanza di tre settimane non ha ricevuto alcuna querela da parte di Francesco Monte:

“Se era innocente, poteva richiedere il test dandomi anche della pazza”.

Il canna-gate che vede coinvolto l’attore della seconda stagione di Furore – Il vento della speranza, la serie tv in onda su Canale 5, continua ad essere molto discusso nei salotti mattutini e pomeridiani della rete, per non parlare l’interesse che ha suscitato sui social tra fiumi di commenti. Tutta la verità uscirà mai fuori?

About Marco Santoro

Nato il 14 Ottobre 1992, è un laureando in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Università Kore di Enna. Appassionato di televisione, radio, spettacolo e scrittura. Ha prodotto e condotto diversi programmi radiofonici tra cui "Generazione Talenti", ricco di interviste a grandi personaggi della musica. Ha fondato e cura i siti di un'associazione culturale e musicale, di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di diversi spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *