La prova del cuoco: ricetta torta al limone di Natalia Cattelani

By on marzo 21, 2018
Foto torta al limone con pistacchi La prova del cuoco

La prova del cuoco, 21 marzo: la torta al limone di Natalia Cattelani

La puntata di oggi de La prova del cuoco è iniziata con una quindicina di minuti di ritardo per dare spazio alla cerimonia di presentazione dei David di Donatello, ma ciò non ha impedito alla conduttrice Antonella Clerici di accogliere in studio la cuoca Anna Moroni, con le sue particolari polpette con curry, mele e riso pilaf e la cuoca Natalia Cattelani, che si è dedicata come sempre al dolce, proponendo una torta al limone con crosta croccante di pistacchi, una versione italiana del crumble inglese. Ecco gli ingredienti per la torta: 3 uova, 120 g di zucchero semolato, 180 g di farina di tipo 0, 80 g di formaggio spalmabile, 80 g di burro morbido, 2 cucchiaini di lievito per dolci e il succo di un limone. Mentre, per la crosta, occorrono: 80 g di burro freddo, 80 g di zucchero di canna, 110 g di farina, della buccia di limone e tre cucchiai di pistacchi in granella.

Natalia Cattelani a La prova del cuoco oggi: ricetta torta al limone

Ecco ora il procedimento della torta al limone con crosta croccante di pistacchi, il dolce proposto oggi da Natalia Cattelani a La prova del cuoco. Iniziare dalla crosta, mescolando insieme il burro freddo tagliato a tocchetti, lo zucchero di canna, la farina e la buccia di limone grattugiata. Lavorare il composto formando così delle briciole e mettere il tutto in freezer a riposare. Per l’impasto della torta, invece, con le fruste elettriche lavorare insieme lo zucchero e le uova intere. Quando il composto si presenterà ben spumoso e chiaro, aggiungere il burro a pomata (cioè fatto precedentemente sciogliere, poi raffreddare a temperatura ambiente) e il formaggio spalmabile. Mescolare ancora e aggiungere il succo di limone, poi la farina e il lievito setacciati. Prendere una tortiera con diametro da 24 centimetri (oppure uno stampo da plumcake o uno stampo quadrato dalle dimensioni 24×24) imburrarla e infarinarla o utilizzare l’ormai famosissimo staccante di Natalia (realizzabile con soli 3 ingredienti mixati insieme, ovvero 70 g di olio di semi, 50 g di burro e 50 g di farina di tipo 00). Porre l’impasto nella tortiera e disporvi sopra, una volta che sarà ben fredda, la crosta sbriciolata e i pistacchi in granella. Infornare, in forno statico, per circa 40 o 50 minuti a 170°. Se invece volete proporre un dolce della tradizione sarda, in versione grande, potete provare la torta pardula di Anna Moroni, realizzata nella puntata di ieri.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e studentessa di Fisioterapia all'Università, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *