Laura Pausini spiega perchè non condurrà Sanremo 2019

By on marzo 29, 2018
foto laura pausini sanremo 2018 non è detto

Festival di Sanremo: Laura Pausini ferita dalle critiche

Laura Pausini è stata tra le protagoniste della scorsa edizione del Festival di Sanremo. La kermesse, sotto la conduzione a tre di Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, ha siglato un enorme successo in termini di pubblico, anche grazie agli ospiti internazionali e nostrani. Laura Pausini, inizialmente attesa per la prima serata del programma, aveva dovuto posticipare la sua partecipazione a causa di una brutta laringite, che l’aveva costretta a riposo. La cantante romagnola però si era ripresa in tempo per la serata del sabato e aveva allietato il pubblico di Rai1 con la sua voce inconfondibile e i modi gentili. Sulle pagine del settimanale Oggi, la cantante ha svelato però un retroscena poco gradito legato al Festival di Sanremo, dichiarando:

“Quest’anno sono stata tacciata di protagonismo per aver rinviato la mia esibizione al sabato, hanno insinuato che fingevo di star male: è stato brutto”.

Ferita dalle critiche gratuite ricevute, Laura Pausini ha ammesso che non condurrà il prossimo Sanremo. La Pausini si è messa in gioco in veste di conduttrice nel 2016 accanto a Paola Cortellesi nel varietà Laura & Paola e avrebbe potuto prendere il testimone di Claudio Baglioni il prossimo febbraio su Rai1.

Laura Pausini non sarà la conduttrice del Festival di Sanremo 2019

Laura Pausini non sarà la conduttrice del Festival di Sanremo 2019, in base quanto riportato sul settimanale Oggi. La cantante è pronta per lanciare il suo nuovo album: Fatti Sentire. Il prossimo lavoro dell’artista sarebbe appunto un invito ad esprimersi senza aver paura delle critiche, quelle critiche che in più occasioni avrebbero colpito la Pausini. A luglio partirà il tour per la cantante romagnola che sarà a Circo Massimo a Roma il 21 e 22 luglio, mentre l’8 settembre sarà a Milano, il 17 a Rimini e il 19 a Verona. La tournèe proseguirà in autunno con una data a Firenze il 6 ottobre e a Torino il 26. In questi giorni Laura Pausini ha confessato il suo dolore per la scomparsa di Fabrizio Frizzi. In diretta su Radio 2, l’artista non è riuscita a trattenere le lacrime nel ricordare il conduttore de L’eredità, scomparso nella notte tra il 25 e il 26 marzo. Su facebook la cantante aveva commentato così la morte di Frizzi:

“Non è una mattinata facile, la scomparsa di Fabrizio Frizzi mi ha davvero commossa ed è difficile […] Un uomo raro. Mi sono svegliata con questa terribile notizia e penso continuamente a Carlotta e alla piccola Stella”.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *