Barbara d’Urso commenta l’imitazione fatta da Maria De Filippi

By on maggio 16, 2018
foto d'urso gf15

Barbara d’Urso su Maria De Filippi: “Sono stata onoratissima”

Barbara d’Urso volente o nolente viene imitata: vi sono colleghe che ne imitano toni e temi trattati per sentirsi più (fintamente) vicine al pubblico; imitatrici come la brava Valeria Graci la quale ha sempre dichiarato che non ha mai ricevuto apprezzamenti sinceri dalle sue ‘vittime’ come quelli che riceve costantemente dalla d’Urso. E poi c’è Maria De Filippi che, durante la sua intervista a Che tempo che fa di Fabio Fazio, si è divertita a imitare bonariamente la collega che ha il vizio di sedersi sulle poltrone con la schiena ben dritta. Intervistata dal settimanale Oggi Barbara d’Urso ha così commentato l’imitazione fatta da Maria De Filippi:

“Sono stata onoratissima che anche una grande come lei mi abbia imitata. Lei mi mancava, però”.

Inoltre la conduttrice ha confessato che non ha alcuna intenzione di andare in pensione e che resterà sul piccolo schermo a lavorare e a lavorare ancora per moltissimi anni visto che ha firmato un contratto con Mediaset vantaggioso e davvero lusinghiero. Insomma, i suoi detrattori possono mettersi il ‘cuore’ in pace. Barbara d’Urso continuerà a prendere il caffeuccio ancora per molto, molto tempo.

Barbara d’Urso difende il Grande Fratello 15 dalle critiche

Mai come quest’anno il Grande Fratello Nip ha dato vita a scandali, polemiche, rivolte popolari sui social e quant’altro. Sull’effettivo funzionamento delle rivolte sui social ieri v’è stata la prova più schiacciante: il Grande Fratello ha registrato ottimi ascolti in seguito ai vari #addioGF e #adiosGF. I telespettatori non stanno sui social, a quanto pare. Barbara d’Urso, intervistata dal settimanale Oggi, ha difeso dalle critiche la quindicesima edizione del Grande Fratello:

“Vengono definiti trash molti programmi di successo […] Da sempre tutti i reality sono tanto amati quanto denigrati”.

Le uscite disastrose di Luigi Favoloso, il temperamento eccessivo di Aida Nizar, la violenza verbale di Baye Dame ai danni della stessa Aida, gli atti di bullismo di un gruppo di concorrenti rabbiosi e affamati di fama, gli amori nati nel giro di un giorno e poi ignorati dagli stessi autori, le entrate in scena di ex fidanzate (e non): tutto questo è il Grande Fratello 15. Un successo dal punto di vista degli ascolti, ma non dal punto di vista morale ed etico. Sul suo rinnovo vi sono dei dubbi che andranno sciolti solo dopo la messa in onda della finale.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *