Eleonora Brigliadori contro Nadia Toffa prima di Pechino Express?

By on giugno 18, 2018
foto Eleonora brigliadori Pechino express nadia toffa

Pechino Express: Eleonora Brigliadori e la frecciata a Nadia Toffa

Tra qualche giorno inizieranno le riprese della nuova edizione di Pechino Express. Le otto coppie dell’adventure game di Rai2 condotto da Costantino della Gherardesca partiranno alla volta dell’Africa, sulle rotte di Marocco, Tanzania e Sudafrica. A Pechino Express parteciperà anche Eleonora Brigliadori, in coppia con il figlio Gabriele Gilbo, anche se l’attrice ha ammesso il suo decesso nel febbraio 2017, uccisa dalle “calunnie più mostruose che possano essere concepite contro un’individualità umana”. Per tale ragione preferisce utilizzare lo pseudonimo di Aaron Nöel. Negli ultimi anni l’ex naufraga dell’Isola dei famosi targata Simona Ventura ha assunto posizioni radicali e controverse riguardo la salute umana, soprattutto contro l’uso della chemioterapia quale cura al tumore, attando la scienza, la ricerca, le case farmaceutiche e i medici, preferendo metodi pseudoscientifici per la cura dei tumori. La sua partecipazione a Pechino Express ha scatenato polemiche e attacchi feroci, poiché i telespettatori non hanno dimenticato il trattamento che (la Brigliadori) Aaron ha riservato a Nadia Toffa. Sui social, dopo aver letto un commento di un “seguace”, O.V., “E quando venne quella delle Iene a insinuare sul cancro?”, l’attrice ha replicato con riferimento alla Iena:

“Chi è causa del suo male pianga se stesso il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza”.

Eleonora Brigliadori a Pechino Express 2018: l’uscita infelice su Nadia Toffa

Pechino Express 2018 ha ufficializzato il cast della nuova edizione che andrà in onda a fine settembre sul secondo canale del servizio pubblico radiotelevisivo. Filippo Magnini ha deciso di rinunciare a Pechino Express per risolvere le gravi accuse di doping. Ad aver indignato buona parte del pubblico è stata la conferma della partecipazione all’adventure reality di Eleonora Brigliadori. Poco più di un anno fa la showgirl si era scontrata con Nadia Toffa. L’inviata e conduttrice de Le Iene, che continua a lottare contro il tumore, aveva documentato che la Brigliadori dubitasse della medicina tradizionale e delle cure per la lotta al cancro, finendo per essere aggredita. Sui social, la futura concorrente di Pechino Express (Eleonora Brigliadori è morta e risorta con il nome di Aaron Nöel) è tornata a scagliarsi contro la Toffa in una maniera spregevole tanto da fare indignare il popolo del web. Sono in tanti a ‘supplicare’ Rai e Magnolia affinchè ad Aaron venga impedito di partecipare a Pechino Express. Secondo indiscrezioni, alcuni vertici Rai sarebbero contrari alla sua presenza.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *