Marco Carta ospite da Carlo Conti: “La fede mi ha dato grande forza”

By on giugno 20, 2018
foto marco carta concerto

Marco Carta ad Assisi da Carlo Conti tra fede e musica

Martedì 19 giugno è andata in onda su Rai1 dalla Piazza Inferiore della Basilica di San Francesco d’Assisi la serata benefica “Con il cuore nel nome di Francesco” condotta da Carlo Conti. Da molti anni il programma sostiene chi soffre e chi si trova in difficoltà. Un parterre ricco di ospiti hanno calcato il palco tutti uniti per ridare un sorriso a chi l’ha perduto: da Al Bano ad Ermal Meta e Fabrizio Moro, da Ron a Noemi, da Orietta Berti, Bianca Atzei, Edoardo Bennato, Nino Frassica e Red Canzian fino a Marco Carta. Il cantante sardo, vincitore di Amici di Maria De Filippi 2008, del Festival di Sanremo 2009 e delle ultime edizioni di Tale e Quale Show e Tale e quale Show – Il torneo, nonchè di altri numerosi premi e concorsi, ha cantato il suo ultimo brano di grande successo “Finiremo per volerci bene”. Il singolo è estratto dal sesto album in studio “Tieniti forte” e racconta dell’importanza di riuscire a mutare la fine di una storia in un ricordo positivo e indelebile da non cancellare. Carlo Conti ha voluto augurare ogni bene possibile ed immaginabile a Marco Carta, dedicando il brano “Finiremo per volerci bene” a mamma Monica, un dolore che ha segnato l’adolescenza del cantante e con il quale ha imparato a convivere giorno dopo giorno:

“Per me la musica è stata fondamentale, lo è tuttora e penso che lo sarà per sempre, per cercare di assuefare la distanza da mamma Monica”.

Marco Carta da Conti: la rivelazione sulla fede e il ricordo di mamma Monica

Ospite a “Con il cuore nel nome di Francesco”, Marco Carta ha ricordato mamma Monica, scomparsa quando lui era piccolo. A lei ha dedicato numerosi brani del suo repertorio come “La forza mia” e “Ti voglio bene”. Il cantante sardo ha confessato che la fede gli ha dato una grande forza:

“Ho iniziato a cantare nel coro della Chiesa, erano momenti di pace e ho unito la pace alla musica, che è la passione più grande della mia vita”.

Carlo Conti ha apprezzato molto Carta: “Con tenacia non hai mai mollato e meriti tutto il successo che hai”. Marco ha ricevuto in dono, come tutti i cantanti che si sono esibiti martedì 19 giugno ad Assisi, il foulard della solidarietà del maestro Cutuli nel quale è stato riprodotto una delle più famose scene giottesche della Basilica superiore di Assisi. In questi mesi Marco Carta è in giro per l’Italia con il suo “Tieniti forte Tour”: ha già fatto tappa in Calabria, Sardegna e Basilicata. Sabato 7 luglio sarà a in concerto a Pozzomaggiore, in provincia di Sassari e il 15 agosto a Usanna, in provincia di Cagliari. Altre date sono in via di definizione.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *