Paola Ferrari attacca Belen Rodriguez a Non disturbare

By on luglio 21, 2018
foto paola ferrari attacca belen rodriguez non disturbare paola perego

Belen Rodriguez criticata da Paola Ferrari a Non disturbare

Venerdì 20 luglio è andata in onda su Rai1 la quarta puntata di Non disturbare. Paola Perego ha incontrato nelle stanze di un albergo Eva Grimaldi e Paola Ferrari. Nel corso dell’intervista, la Perego ha mostrato alla conduttrice di 90° Minuto delle fotografie di personaggi dello spettacolo con i quali ha avuto modo di discutere negli ultimi anni. Per ognuno ha riservato un commento non svelando i nomi per evitare eventuali querele ma il riferimento è stato, nella maggior parte dei casi, di facile intuizione. Paola Ferrari ha definito Belen Rodriguez bella, furba e ricca:

“Io l’ammiro perché più furbe non ne fanno. Se tu riesci ad avere un successo di questo tipo assolutamente privo di qualsiasi tipo di talento significa che sei intelligente e brava”.

Per la giornalista Rai, Belen non ha alcun talento e durante la messa in onda di Balalaika non ha gradito il mix di calcio e intrattenimento scagliandosi con frecciatine al veleno sui social. Il riferimento alla Rodriguez riguardava il gioco del programma che minacciava di dare il vero numero di cellulare della showgirl in pasto ai telespettatori.

Paola Ferrari a Non disturbare: la frecciatina a Belen Rodriguez

Ospite a Non disturbare, Paola Ferrari ha commentato alcune discussioni avute con colleghi di lavoro. Qualche settimana fa in occasione dei Mondiali di Calcio 2018, la regina dei programmi sportivi della Rai ha preso di mira Balalaika condotto da Nicola Savino e Ilary Blasi, con la partecipazione di Belen Rodriguez, per il troppo intrattenimento. A Paola Perego ha svelato che non ce l’aveva con la Rodriguez ma con coloro che usano il calcio senza rispettarlo e usando le donne che si prestano a questo. Alla showgirl ha voluto dare un consiglio:

“Continuare così, trovare l’uomo giusto, mettere via più soldi possibili e aprirsi una fattoria”.

Paola Ferrari ha avuto anche da ridire su altri Vip non svelando il loro nome per evitare querele. Di una ha detto che è stata una grande delusione, falsa e super opportunista; di un’altra che televisamente è molto brava, ha trovato una cifra ed è importante in qualche modo differenziarsi ma come persona l’ha delusa per alcune cose che ha fatto e detto su di lei:

“C’era stato un diverbio con una trasmissione che conduceva e per screditarmi mi dissero delle cose di una volgarità e crudeltà in tv”.

La giornalista ha parlato anche di Paola Cortellesi riguardo uno screzio avuto nel 2013 quando l’attrice ha recitato un monologo sul femminicidio (parte del libro ‘Ferite a morte’ di Serena Dandini), ironizzando su di lei e definendola “L’Illuminata”: “Non era responsabile, interpretò una parte teatrale di una cattiveria che piansi per due giorni”. Un pensiero è stato rivolto anche a Diletta Leotta:

“Lei è il contrario per cui ho sempre lottato, è estremamente vistosa e punta molto su questo aspetto, ma è brava e simpatica”.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *