Irama in vetta alla classifica: la confessione del cantante di Amici

By on agosto 29, 2018
foto irama dichiarazione

Amici: Irama ancora in vetta alla classifica con Nera

Filippo Maria Fanti in arte Irama è la rivelazione del 2018. Prima ha vinto la diciassettesima edizione di Amici di Maria De Filippi e ora è in testa alle classifiche con il suo album “Plume”. Il singolo “Nera”, che sta facendo ballare tutta l’Italia, è rimasto in testa alle classifiche per ben undici settimane. A novembre partirà il tour di Irama già sold out. Un successo travolgente che però non ha cambiato il cantante di Carrara come ha confessato in un’intervista sulle pagine del Corriere della Sera in edicola oggi:

“Essere al primo posto delle classifiche mi rende grato ma non ci faccio troppo caso: se ti fissi lì la magia svanisce”.

Irama ha scritto la sua prima canzone a 7 anni, da sempre voleva fare il cantautore anche se quand’era piccolo lo cacciavano dal coro. Una grande rivincita per Irama sparito dalle scene dopo la partecipazione al Festival di Sanremo nel 2016. Il riscatto grazie ad Amici e a Maria De Filippi che ha da subito creduto in lui e nel suo talento. Irama si è distinto immediatamente nella scuola più famosa d’Italia, i testi delle sue canzoni hanno convinto il pubblico, i professori e anche la giuria durante il serale.

Irama e il successo dopo Amici: “Non mi ha cambiato”

Irama, nonostante sia in vetta alla classifica dei dischi più venduti con “Plume” e il suo singolo “Nera” sia diventato uno dei tormentoni dell’estate 2018, vuole rimanere con i piedi per terra. Sarà anche per questo che il suo staff è composto da suoi coetanei tra cui il suo amico d’infanzia Lorenzo Galli che è diventato il suo videomaker. Irama è molto seguito anche sui social e a ogni concerto schiere di fan lo raggiungono per un autografo o una foto. “Darei me stesso a ognuno ma non è possibile”, dice Irama e a tal proposito ha raccontato un aneddoto riguardante il suo idolo Francesco Guccini. Il vincitore di Amici è stato a un instore di Guccini, ha fatto la fila e al suo turno ha cercato di dirgli quello che provava per lui ma il cantante si era un pò stufato. Li ha capito cosa prova chi firma dischi per ore ed ore e chi ha pochi secondi per parlare con il suo idolo. Quando gli gridano “sei bellissimo” si schermisce, gli fa piacere ma preferisce che gli si dica che è riuscito a trasmettere qualcosa con le sue canzoni. Dopo aver dominato la classifica dei dischi più venduti il tour in giro per l’Italia: per Irama il meglio deve ancora venire!

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *