Claudio Sona rimproverato dalla Daniele: “Le donne non sono deboli”

By on ottobre 2, 2018
foto claudio sona Eleonora daniele storie italiane

Eleonora Daniele richiama Claudio Sona dopo la frase sulle donne

Nel giorno del suo 31esimo compleanno, Claudio Sona è stato ospite da Eleonora Daniele a Storie Italiane. L’ex tronista di Uomini e Donne è tornato sul primo canale del servizio pubblico radiotelevisivo, per raccontare l’incontro ripreso da una telecamera nascosta con una sua odiatrice. Qualche settimana fa, a Storie Italiane aveva raccontato di aver ricevuto numerose minacce dagli haters del web, i famosi ‘leoni da tastiera’, facendo una netta distinzione tra chi attacca a prescindere e chi, invece, può anche essere lasciato stare perché i commenti lasciano il tempo che trovano. Da quando si è esposto partecipando come primo tronista gay nella storia di Uomini e Donne, la sua vita è cambiata. Parlando degli haters che giocano sull’anonimato, nascondendosi nella maggior parte dei casi dietro profili falsi e riversando la loro frustrazione quotidiana nei confronti degli altri, Claudio Sona ha commesso una gaffe ed è stato subito ripreso da Eleonora Daniele:

“A volte colpiscono gli adolescenti, le donne che ancora dalla società sono considerate più deboli rispetto all’uomo e quindi alla fine vengono prese d’assalto queste tipo di persone”.

Immediatamente la conduttrice l’ha ripreso:

“Che le donne che siano deboli NO. Non mi toccare le donne perchè io…”.

Claudio Sona ospite da Eleonora Daniele: l’incontro con un hater

Claudio Sona ha commesso una gaffe durante la sua ospitata a Storie Italiane, definendo le donne come deboli. Richiamato da Eleonora Daniele, l’ex tronista ha chiesto immediatamente scusa e ha cercato di rimediare dicendo che le donne sono deboli nel senso che sono obiettivi sensibili dal punto di vista del web. Sona ha raccontato l’incontro con un odiatore del web, uno dei tanti haters che l’hanno preso di mira in questi anni e che, per un certo periodo della sua vita, è stato costretto a prendere delle gocce per riuscire a dormire. Momenti difficili che adesso sembrano essere archiviati. Claudio ha chiesto alla ragazza in questione perché ha scritto calunnie e offese nei suoi confronti. L’odiatrice ha spiegato le sue ragioni dicendo che è un ragazzo che si sa comportare, molto a modo, sa quando parlare e quando stare zitto, e sa anche quello che gli conviene. Le offese (come ti picchierei o ti sputerei) erano state scritte solo in merito ad una precisa situazione, forse in merito alla fine della sua storia d’amore con il bel Mario Serpa. Qualche settimana fa a Storie Italiane, Sona aveva parlato di cyberbullismo, chiamando in causa le sue esperienze personali negli ultimi due anni, ovvero da quando è diventato un personaggio pubblico.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *