Scienza in cucina

Marco Bianchi e “I Magnifici 20″

L’ha fatto la Parodi e il successo è stato straordinario, per la sua genuinità. Gliel’hanno scritto alla Clerici, e lei ne ha dato clamore con la sua popolarità. Ora nel mare magnum dell’editoria culinaria, tra coloro che si  professano più o meno esperti di quest’arte, spicca un nome Marco Bianchi. Un giovanissimo ragazzo, ricercatore presso la Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, che tra i fornelli ci è nato, ma non ne ha mai fatto una professione, né mai si è improvvisato di farla; tuttavia ha unito la sua passione culinaria, alla sua preparazione scientifica, ed ecco che viene pubblicato: “I Magnifici 20, I buoni alimenti che si prendono cura di noi”.

Nel libro Marco illustra in termini chiari e accessibili, persino ad Antonella Clerici, quali molecole, contenute negli alimenti, possono farci stare meglio e perché.

Clerici e Bianchi FotoMarco, ospitato anche da Antonellina nella sua (e che nessuno osi dire il contrario) trasmissione di mezzogiorno, ha stupito tutti, con la sua semplicità, presentando una cucina salutare e gustosa, non con la smania di apparire, ma con l’intento di far stare bene e, ci sta riuscendo.

Egli non ha mai condotto una prima edizione del TG, non ha mai presentato la prima serata del Sabato sera di Rai Uno, ma sta entusiasmando il suo sempre più appassionato pubblico, con la sua opera.

Che cos’è la Nu­tra­ceu­tica? Una scom­messa. La ver­sione so­fi­sti­cata della mela al giorno che to­glie il me­dico di torno. Una scienza che stu­dia il modo di pre­ve­nire le ma­lat­tie sem­pli­ce­mente man­giando. Ricercatore ScientificoEcco quello che sostiene da un breve estratto dell’opera: “Questo libro raccoglie una serie di informazioni scientifiche (ma non solo) legate agli alimenti che si prendono cura di noi e che abbiamo quotidianamente sotto gli occhi – e i denti –, magari senza renderci conto delle loro qualità. Informazioni utili per la salute, per l’appetito, per il piacere di vivere, tutto insieme; informazioni aggiornate, perché la regola generale di un ricercatore è quella di informarsi e aggiornarsi in continuazione”. Il successo di queste 192 pagine è stato tale che il prossimo 05 Maggio, dopo solo un anno dalla pubblicazione del primo, a Milano verrà presentato il  suo nuovo libro, senza l’affanno morboso della speranza di un picco dell’Auditel, ma con la consapevolezza di dare una migliore qualità a ciò che mangiamo.

E voi che ne pensate? Senza dubbio l’X-Factor di Marco Bianchi, non ha bisogno di essere scoperto, perché è già palese e, noi ne attenderemo gli ulteriori sviluppi, poiché come diceva il mitico Corrado “… e non finisce qui”!

Questo articolo è stato pubblicato in Cronaca & Attualità e taggato come , il da

Informazioni su PierPaolo

Nel 2010 si avventura nella Redazione "Iene" di Mediaset. Tra il Giugno 2010 e l’Aprile 2009 collabora a diversi eventi con scopo benefico per “La città della Speranza” e per i bambini della Costa d’Avorio. Partecipa alla Giuria della manifestazione nazionale di “Miss Italia 2008”. Nel 2007 si laurea in Giurisprudenza e dal 2002 sfila come Modello per le scuderie di alcuni marchi dell’Alta Moda Milanese. Gli anni a precedere lo vedono impegnato come atleta in numerosi sport. Ironia, sagacia e curiosità lo contraddistinguono.

2 pensieri su “Marco Bianchi e “I Magnifici 20″

  1. Pingback: Marco Bianchi: Cucina, Televisione e Alimentazione Sana | LaNostraTv

  2. Pingback: Nuovo e Inedito programma su FOXlife | LaNostraTv

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>