foto-emma-marrone

Emma Marrone, parla il nonno Leandro: “Grazie a Dio si è liberata di Stefano De Martino”

text-align: center”>Emma Marrone e Stefano De Martino: parla il nonno

Il reality show più riuscito (e anche più trash) di quest’anno è certamente il triangolo sentimentale Emma-Stefano-Belen (a rigore ci starebbe pure Corona, ma lui si defila dicendo che da singol sta una favola). Lo scoop dell’anno ha scosso, e non poco, il paesino pugliese di Aradeo, provincia di Lecce: è qui che la bella Emma Marrone è cresciuta prima di diventare una promessa musicale e di entrare a far parte, suo malgrado, del gossip nazionale. La ragazza ha reagito con ironia e forza d’animo al tradimento in diretta tv (anche se i neopiccioncini giurano di aver chiuso prima le precedenti storie), rispondendo con quella che ha definito la sua “conferenza stampa ufficiale“, la struggente performance di sabato Bella senz’anima. Il calore dimostrato dal pubblico è stato enorme e la sua famiglia non è da meno. In un’intervista al settimanale Nuovo, il nonno Leandro Marrone ha parlato del periodo difficile che sta attraversando la ragazza, rivelando anche particolari inediti della storia naufragata con Stefano De Martino.

Siamo delusi” ha esordito il signor Marrone, “non neghiamo di aver voluto bene a Stefano, era un ragazzo affettuoso. Sono sicuro che anche la sua famiglia soffre, gente per bene che abbiamo ospitato per alcuni mesi. Ma meglio lasciarsi prima che dopo il matrimonio“. A proposito di nozze, nonno Leandro conferma sì l’intenzione più volte manifestata da Emma di sposare Stefano, ma racconta anche le titubanze della nipote, soprattutto negli ultimi tempi: “Non c’era una data. Negli ultimi tempi era stata proprio mia nipote a frenare perchè non si sentiva più sicura della sua scelta“. E certamente ci ha visto lungo. Ora la famiglia Marrone è concentrata solo su Emma: “intuisco il suo tormento e ho paura che possa fare qualche follia“, dice il nonno, “adorava Stefano, non gli ha dato solo amore, ma molto di più“.

belen-stefano-emma

Sembra infatti che il ballerino sia stato trattato con i guanti dalla Marrone: “Emma non meritava tutto questo, perchè ha sempre aiutato sia lui che la sua famiglia“. Nonno Leandro non entra nei dettagli, per preservare la privacy, ormai fatta a brandelli, dell’amata nipote ma rivela che per lui Emma si è messa addirittura contro la propria famiglia: “Il perdono glielo aveva già offerto una volta (quando Stefano prese una sbandata per Giulia Pauselli, concorrente della decima edizione di Amici, e lasciò Emma per lei) contro il parere dei genitori. Ora l’ha buttato fuori di casa, e ha fatto bene. Anzi, deve ringraziare Dio per essersi liberata di lui. Troverà di meglio“. E questo è certo, anche perchè, a dirla tutta, non è che ci voglia molto a rimpiazzare con qualcosa di meglio un ragazzino preda degli ormoni e della popolarità facile. E Belen? Nonno Leandro ne ha anche per lei: dovrebbe essere più seria per non dare una brutta immagine dell’Argentina. Io sono nato a Buenos Aires, so che lì i valori sono gli stessi della nostra Puglia: Belen è una mia connazionale, ma stavolta mi ha tradito spingendomi ad odiare la terra in cui sono nato”.

Questo articolo è stato pubblicato in Personaggi Tv e taggato come , , il da

Informazioni su ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

2 pensieri su “Emma Marrone, parla il nonno Leandro: “Grazie a Dio si è liberata di Stefano De Martino”

  1. patyc

    nonnino hai veramente essagerato,non e’ k se i politici sono corrotti,ladri,ecc. tutti gli italiani sono altrettanto. il datto di fatto e k stefano nn amava emma ma lei era consapevole l’amore nn si compra con le cose materiali.

    Replica
  2. SHATZELE

    Carino questo nonno, che per difendere la nipote ne dice di ogni!!! Certo quando un pischello si fa irretire dagli occhi belli (ahhhhhhh!) della bellona di turno, le scatole ci girano vorticosamente. Ma bisogna lasciar perdere, almeno noi grandicelli. Sono i ragazzi che dovranno dipanare la matassa, ed Emma a quanto pare è riuscita egregiamente. Complimenti cara, allenati perchè questa vita che ci è stata data in prestito d’uso ci riserva e ci riserverà scherzetti malevoli………l’importante è scansarli!!!!

    Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>