Puntata extra per “Non sparate sul pianista”. Stasera gran finale con Massimo Ranieri

anticipazioni non sparate sul pianistaNon sparate sul pianista, almeno per un altro venerdì.
Pare che stasera il programma di Fabrizio Frizzi tornerà in onda su Raiuno per una puntata extra. La Rai decide quindi di allungare lo show musicale di un’altra settimana per dare tempo a Carlo Conti di partire dal prossimo 20 Aprile con “Tale e quale” nuovo – si fa per dire – format di casa Rai importato direttamente dai paesi latini (li si chiamava Tu cara me suena).
Entusiasta Fabrizio Frizzi che si dice “soddisfatto dei risultati e del divertimento regalato agli spettatori”. E d’altronde la sfida era contro un colosso quale Zelig, quest’anno un po’ in calo fisiologico, ma Frizzi ha “retto botta” grazie al suo fedelissimo pubblico over 50, decisamente differente dal target del cabaret Mediaset.

Cosa accadrà quindi in quest’ultima puntata? La squadra bianca e quella nera, capitanate dai pianisti Alberto Laurenti e Michele Contesi, si contenderanno la vittoria finale tentando di indovinare – come di consueto – i titoli di brani celebri attraverso le parole del tabellone luminoso. Da una parte Nathalie, Nancy Brilli e Paolo Belli, dall’altra Alessandro Greco, Eleonora Sergio e Laura Freddi. Superospite della puntata sarà Massimo Ranieri che, dopo i Pooh, è pronto a far ballare i cateteri del pubblico a casa (Lo ammetto, questa era cattiva, in fondo Ranieri è li in promozione).

pooh_legend

Picture 1 of 3

Il cantante di “Perdere l’amore” infatti sarà protagonista prossimamente di “Sabato, Domenica e Lunedì”, commedia di Eduardo De Filippo che concluderà l’ambizioso e riuscito progetto Rai di riportare il teatro in prima serata. D’altronde Massimo Ranieri è quasi una certezza in termini di auditel e pubblico. Il suo spettacolo “canto perché non so nuotare” è in tournee da anni e ha totalizzato un numero di spettatori a sei zeri. Durante l’ultima puntata dello show di Frizzi, Ranieri si esibirà con alcuni dei suoi più grandi successi.
Appuntamento quindi questa sera, ore 21:00, naturalmente su Raiuno.

Ricevi i nostri articoli direttamente nella tua email

 

Commenta quest'articolo

Post correlati:

About Simone Rausi

Quando nacque a Catania nel 1986, Pippo Baudo urlò “Fantastico!”. Già, la settima edizione era in onda su Raiuno in quel momento. Ha divorato decenni di fiction e programmi tv prima di laurearsi in Scienze della comunicazione. Ha fatto lo speaker, il giornalista, il blogger e attualmente è copywriter presso un’agenzia di pubblicità (ma sua nonna dice in giro che fa il copriwater). Ha scritto un romanzo sui carciofi ma non ne mangia uno da anni. Lo trovate su tutti i social network del mondo… o davanti qualche schermo.