Scherzi a parte slitta ancora: si parte il 2 aprile

Logo Scherzi a parte su Canale 5Niente da fare per Scherzi a parte, ancora una fumata nera per la nuova edizione del programma che verrà condotta da Luca e Paolo e dovrebbe andare in onda in diretta slitta ancora. Il programma storico di Mediaset doveva partire il 21 febbraio, poi per motivi tecnici era stato posticipato al 20 marzo ed ora sul profilo ufficiale Facebook del programma viene annunciata una nuova data: il 2 aprile 2012.  Questa volta però i problemi non sono tecnici, ma molto probabilmente si tratta di una strategia per cercare di far partire la nuova edizione in una giornata in cui la concorrenza non è molto forte.

Infatti, il 20 marzo è prevista la partita di ritorno di Coppa Italia tra Milan e Juventus, che all’ andata toccò i 9 milioni di telespettatori. Mandando in onda la prima puntata del programma contro un evento così forte sarebbe stato un vero e proprio suicidio. Si sarebbe rischiato, infatti, di partire con ascolti molto bassi, visto che il target di pubblico è lo stesso e si sarebbe rischiato il flop. Nello slittamento però c’è anche un cambio di programmazione, il programma doveva occupare la prima serata del martedì, invece ora è previsto al lunedì e prenderà il testimone dal nuovo show di Panariello di cui sono previste 4 puntate.

luca-e-paolo-scherzi-a-parte-2

In realtà la scelta del lunedì lascia un po’ perplessi, visto che in casa Rai si continuerà a proporre le fortissime fiction che assicurano sempre grandi ascolti alla tv di stato. Un altro dubbio scaturisce dal fatto che il lunedì dopo sarebbe un giorno festivo(Pasquetta, ndr) e si rischierebbe quindi un crollo degli ascolti. Teniamoci pronti quindi ad un altro probabile spostamento del programma incentrato sugli scherzi ai vip nostrani. Luca e Paolo avevano annunciato orgogliosi questa nuova edizione, parlando di grandi cambiamenti: ci sarà la diretta, un’ orchestra in studio e soprattutto avevano promesso che sarebbero finiti gli scherzi in studio alle vittime degli scherzi presenti alla diretta. In attesa di avere una data certa e definitiva, iniziamo a pensare che il programma potrebbe anche non vedere affatto la luce in questa stagione televisiva.

Ricevi i nostri articoli direttamente nella tua email

 

Commenta quest'articolo

Post correlati:

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.