27/08/2014

il blog del gossip
Sei qui: Home » Archives for cristina parodi

cristina parodi Archivi

1

Paola Perego e Cristina Parodi al lavoro: chi finisce il girato, chi si prepara al debutto

foto_perego_parodi

Paola Perego e Cristina Parodi, primo piano

Finisce agosto, finiscono le ferie. E così, nonostante anche i famosi le rimpiangano, si torna al lavoro. Per i personaggi televisivi è infatti tempo di preparare i programmi della stagione che sta per cominciare, alle prese con nuovi programmi o con riconferme strappate a maggio. Ciò che si spera è che si avrà quindi qualche motivo in più per accendere la televisione.

Allora Paola Perego e Cristina Parodi sono tornate al lavoro. Al centro delle attenzioni per la staffetta che le ha viste scambiarsi il daytime de La Vita In Diretta con la prima serata, a fianco di Albano, in Così Lontani Così Vicini. Non sorprende dunque vederle al lavoro, negli stessi giorni, sui programmi che furono dell’altra.

Tramite cinguettii, ovviamente, avvisano i followers della preparazione dei loro programmi: così la Perego ci informa che oggi finisce di girare il programma di emotainment mentre la Parodi ieri ha iniziato a preparare la trasmissione pomeridiana.

0

La Vita In Diretta: è arrivato il promo. Annalisa Minetti fa gli auguri alla Parodi.

foto_parodi_liorni_promo_vid

Marco Liorni e Cristina Parodi nel promo de “La Vita In Diretta”

“Giornale radio: fervono in Via Teulada le selezioni per i conduttori de La Vita In Diretta”, accendendo la radio sente questo Cristina Parodi che, a bordo della sua auto d’epoca, in giro per Roma, si precipita al provino per il programma del pomeriggio di Rai1. E casualmente incontra, e quasi si scontra, con Marco Liorni, all’ingresso del Centro di Produzione Rai. Sono andate davvero così le cose?

Ovviamente no. E’ arrivato il promo de La Vita In Diretta. Retrò, con vestiti e macchine anni ’60 all’incirca, dove i due conduttori si incontrano casualmente e sperano di condurre insieme notando, come dice la Parodi che “siamo rimasti in pochi“.

E insieme esprimono anche i loro sogni nel caso in cui dovessero essere scelti. Quali sono? E saranno davvero ciò che si aspettano dalla nuova edizione in partenza l’8 settembre?

0

La Vita In Diretta torna l’8 settembre: riuscirà a risollevarsi da un’annata disastrosa?

foto_logo_vid

Logo di una edizione passata de “La Vita In Diretta”

Nuovi conduttori si apprestano ad arrivare, in particolare il volto femminile della trasmissione, bisogna dare una nuova impostazione e, soprattutto, si deve recuperare la leadership. Pochi, ma non per questo semplici passaggi, attendono dunque il pomeriggio di Rai1. In un clima di grande incertezza, allora, comincerà la stagione televisiva 2014-2015, che deve ottenere tutt’altri risultati. Qualitativamente, quantitativamente.

La Vita In Diretta partirà ufficialmente l’8 settembre e al timone avremo la new entry Cristina Parodi e il gradito ritorno del buon Marco Liorni, ma riusciranno a recuperare il terreno perso nella precedente edizione? Grande interrogativo che si pongono tutti, perché di certo ci vorranno impegno e novità consistenti per ritrovare il pubblico perduto.

Se infatti il competitor Pomeriggio Cinque può contare su una formula consolidata, così come la conduttrice, e gli annunciati cambiamenti solitamente non arrivano, quali saranno quelli del contenitore di infotainment della prima rete di Stato?

0

Palinsesto Rai 1 2014/2015: Maria Pia Ammirati elogia Liorni e Parodi. Svelato il futuro di Paola Perego

cristina parodi e marco liorni conduttori

PALINSESTO RAI 1 2014/2015: ESIGENZA DI RINNOVAMENTO PER RISOLLEVARE IL POMERIGGIO - Tempo d’estate, tempo di palinsesti da organizzare per le nostre reti televisive, che al netto di un’intera stagione di messa in onda appena passata tirano le somme per quanto riguarda le riconferme, spremendo le meningi in vista di probabili ventate innovative che di certo non fanno male alla longevità dei programmi, a patto che queste vengano studiate bene. Per la prima rete di Stato, una delle novità meno riuscite nella stagione appena passata è stata indubbiamente il cambio di guardia e gestione nel tipico salotto pomeridiano, che troppo velocemente ha visto sprofondare ascolti, share e qualità verso il fondo del barile e che ha spinto, ormai già da diversi mesi, a pensare ad un nuovo cambio di conduzione nella speranza di rispolverare quei numeri da Vita in Diretta dei tempi d’oro.

MARIA PIA AMMIRATI ELOGIA MARCO LIORNI E CRISTINA PARODI. E SU “LA VITA IN DIRETTA”… - Rispondendo alle domande poste sulle pagine di DavideMaggio.it, la vice direttrice di Rai 1 Maria Pia Ammirati commenta le indiscrezioni sul probabile approdo della coppia Liorni/Parodi nella nuova Vita in Diretta, dicendo del conduttore quanto il suo sia “Un bel volto, una bella carta da giocare, lasciando intendere come il suo ritorno sia ormai pressoché scontato. Pochi dubbi si leggono anche per quanto riguarda l’arrivo di Cristina Parodi, che la Ammirati descrive come “Quella parte materna di cui a Rai 1 c’è sempre bisogno” oltre che utille ed adatta all’immagine della rete:

La parte femminile di Rai 1 è una grande madre, una donna matura anche professionalmente.

Mentre per Paola Perego quale sarà il destino?

2

Marco Liorni e Cristina Parodi a viale Mazzini. Pronti per La vita in diretta?

foto di marco liorni e cristina parodi

LA STORIA DE LA VITA IN DIRETTA. C’era una volta La vita in diretta edizione 2012-2013, condotta da Mara Venier, regina incontrastata dei salotti e Marco Liorni, un vero signore della nostra tv. A capo della trasmissione c’era il vicedirettore Daniel Toaff, che riusciva quotidianamente ad imporre la supremazia del rotocalco di Rai1 sulla spietata concorrenza di Canale5. L’estate scorsa, il lupo cattivo Leone, decise di cambiare le carte in gioco, al grido di: più qualità e politica, meno attenzione alla cronaca nera, meno gossip e più informazione. Il lupo Leone, non solo mandò via Daniel Toaff, ma decise di sostituire i due impeccabili conduttori con due new entry: Paola Perego e Franco di Mare.

0

Così lontani così vicini, da venerdì su Rai1. Cristina Parodi: “C’è una diversa sensibilità nel trattare le storie vere”

foto di cristina parodi a rai1

COSI’ LONTANI COSI’ VICINI, IL NUOVO PROGRAMMA DI EMOTAINMENT DI RAI1. Partirà venerdì alle 21.10 su Rai1, Così lontani così vicini, il programma che cercherà di ricongiungere i parenti lontani. Il format prodotto da Magnolia, sarà condotto dall’insolita coppia composta da Albano nelle vesti di conduttore, e da Cristina Parodi in quelle da inviata speciale. La giornalista, che torna alla conduzione dopo la non felice esperienza su La7, racconta al settimanale TvSorrisi&Canzoni, i motivi che la hanno spinta ad accettare questo nuovo progetto: “Ho visto la versione inglese del format e mi ha conquistata. Ci sono emozioni a pelle, storie vere e una lettura profonda dei sentimenti. C’è sincerità, e luci meravigliose che a volte puoi scambiare per quelle di un film. E poi i partecipanti non vengono esibiti in uno studio, dove la spontaneità viene soffocata dalle regole della tv. Saremo Al Bano e io a cercarli nelle loro case”. Cristina ha quindi raccontato nei dettagli, il format di emotainment che da venerdì, per quattro settimane, terrà compagnia ai telespettatori italiani: “Dopo che Al Bano avrà incontrato il primo protagonista della storia, io farò indagini e andrò a cercare il secondo per scoprire se è disposto a incontrare l’altro. Se accetta, i due si ritroveranno in un luogo che ha una grande importanza per loro. E lì verranno lasciati soli… mi piace questa sensibilità diversa, insolita per la tv”.

1

Find my Family: Cristina Parodi inviata, ed Albano conduttore del nuovo programma di Rai1

foto di cristina parodi a rai1

FIND MY FAMILY: CRISTINA PARODI A RAI1. Arrivano maggiori dettagli sul nuovo programma del venerdì sera di Rai1Find my family. Lo show, che proverà a ricongiungere famiglie che si sono perse di vista negli anni, o che vivono dall’altra parte del mondo, sarà condotto da Albano. Il cantante di Cellino San Marco, reduce dalla reunion russa con la sua ex moglie Romina Power (i due sono tornati a cantare insieme dopo 19 anni), si cimenterà in questo ruolo a lui inedito, di presentatore di una trasmissione. Al suo fianco, nel ruolo di inviata, ci sarà: Cristina Parodi. La giornalista in forza La7, tornerà sulla prima rete della tv di Stato, dopo essere stata la giurata di Altrimenti ci arrabbiamo, lo show del sabato sera di Milly Carlucci. In quel caso la trasmissione era prodotta dalla Magnolia; la stessa casa di produzione del nuovo emotainment con Albano. La Parodi tenta il ritorno a Rai1, magari in vista di un impegno stabile per il prossimo anno, in day time. Cristina sarà un’inviata speciale, che aiuterà Albano nel racconto delle varie storie trattate nel corso delle puntate.

0

Cristina Parodi dice addio a La7 per La vita in diretta? Nuove indiscrezioni su palinsesti e personaggi di Rai1

Cristina Parodi a La vita in diretta? Nuove indiscrezioni su Rai1

Cristina Parodi potrebbe tornare protagonista nella nuova stagione televisiva: per lei il 2012 è stato l’anno dei grandi cambiamenti, il trasloco coraggioso dal comodo Tg5 di Mediaset all’incerto palinsesto di La7 con il programma pomeridiano Cristina Parodi Live, la difficoltà di competere con i più collaudati programmi del pomeriggio in onda sulle altre generaliste, poi la chiusura e l’ipotesi di un nuovo programma, mai realizzata. Adesso si vocifera di un possibile ritorno in video per la giornalista. Non a Mediaset, dove in molti hanno immaginato di rivederla dopo l’esperienza non riuscita a La7, bensì in Rai, dove la signora Gori (è la moglie del noto produttore tv, che si era anche candidato alle primarie del Pd per il Parlamento) è stata spesso presente in programmi di prima serata, prima come giudice nel talent show di Milly Carlucci Altrimenti ci arrabbiamo, poi in qualità di ospite insieme alla sorella Benedetta a La Prova del cuoco dalla Clerici.

Cristina Parodi sarebbe pronta a dire addio a La7 proprio per approdare in Rai alla guida di uno dei programmi di punta della rete ammiraglia, La vita in diretta: le indiscrezioni, lanciate dal webmagazine Excite.it con un’esclusiva di Giuseppe Candela, vorrebbero infatti la giornalista molto vicina ad un accordo con Viale Mazzini per la conduzione del programma pomeridiano che quest’anno è stato affidato all’apprezzata coppia Venier-Liorni. La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno su quella che sembrava ormai una questione risolta: con il ritorno di Mara Venier a Domenica In, il contenitore di attualità di Rai1 sembrava destinato ad essere condotto dalla coppia Paola Perego-Franco Di Mare. Ma si sa, il direttore di rete Giancarlo Leone è uno che ama guardarsi intorno e pescare anche tra le fila della concorrenza: la sua ultima trovata potrebbe essere dunque il volto di Cristina Parodi nel pomeriggio di Rai1.

6

Cristina Parodi a La Vita in Diretta?

cristina parodi servizio fotografico
LA VITA IN DIRETTA PASSA NELLE MANI DI CRISTINA PARODI? – Dopo il fallimentare tentativo del Cristina Parodi Live, chiuso per direttissima dopo pochi mesi per via degli ascolti troppo bassi, abbiamo ritrovato Cristina Parodi nel trio dei giudici che compongono il cast del nuovo talent show di Milly Carlucci dal titolo Altrimenti ci Arrabbiamo. Sembra però che la collaborazione fra la Rai e la Parodi non si chiuderà solo al suddetto programma.

Stando a quanto riferisce Vero Tv, pare che la giornalista sia molto ben voluta dai vertici Rai che vorrebbero inserirla fra le donne candidate alla conduzione de La Vita in Diretta, contenitore pomeridiano di RaiUno che presto dirà addio a Mara Venier. La voce di corridoio si sussegue e, oltre alla Parodi, molti sono i volti femminili citati per coprire il posto vacante: si è parlato di Lorella Cuccarini (che dovrebbe fare da stacanovista fra Domenica In e Citofonare Cuccarini) e Lorella Landi, attualmente al timone di un talk molto simile a quello della coppia Liorni-Venier, ovvero Le Amiche del Sabato.

0

La7, Cairo taglia le sorelle Parodi e la Dandini. Restano gli intoccabili Santoro, Mentana, Formigli

La7 a Cairo: tagli alle sorelle Parodi e alla Dandini

A La7 ci sono “rubinetti da chiudere“, aveva detto Urbano Cairo nella sua prima conferenza stampa da proprietario dell’emittente. Per il presidente del Torino calcio risparmiare è una necessità e a rimetterci sono inevitabilmente quei programmi troppo costosi, poco o per nulla remunerativi sotto il profilo degli ascolti e di conseguenza della racconta pubblicitaria. Facile per lui individuare le perdite nel palinsesto di La7, visto che il concessionario della pubblicità per la rete è proprio la sua Cairo Communications. La7 non può permettersi sprechi: lo aveva ribadito anche Enrico Mentana all’indomani della cessione a Cairo, invitando il nuovo proprietario a tagliare i costi di “certe star effimere che si sono viste in giro qualche tempo fa“. Non è chiaro a chi si riferisse, ma sembra certo che a fare le spese della spending review di Cairo saranno due protagoniste del pomeriggio de La7.

A partire da Cristina Parodi, approdata sull’emittente meno di un anno fa con i suoi fallimentari, nonostante l’impegno profuso, Cristina Parodi Live e Cover, entrambi chiusi dopo poco più di tre mesi di programmazione. Insieme a lei potrebbe non trovare più spazio l’altra Parodi, che con i suoi Menù di Benedetta non raggiunge nemmeno l’esiguo obiettivo del 3 % fissato dalla rete. Entrambe avevano lasciato Mediaset e rinunciato a compensi ben più alti di quelli percepiti a La7 in nome della voglia di sperimentare e forse di liberarsi di quell’etichetta berlusocniana che inevitabilmente è associata ai volti-simbolo del Biscione. Oltre alle Parodi, con trutta probabilità, non troverà più spazio nei palinsesti della rete Serena Dandini, visto gli scarsi risultati del suo The Show Must Go Off, condannato a fallimento certo nell’infelice collocazione del sabato sera. Ma per nomi destinati a fare i bagagli, ce ne sono altri che possono dormire sonni tranquilli…

Pagina 1 di 3123