21/06/2013

il blog del gossip
Sei qui: Home » Archives for pupetta il coraggio e la passione

pupetta il coraggio e la passione Archivi

0

Pupetta – Il Coraggio e la Passione: per la De Rossi è in arrivo la seconda stagione

pupetta barbara de rossi
PUPETTA, IN ARRIVO LA SECONDA STAGIONE PER BARBARA DE ROSSI – Si è conclusa ieri la fiction Mediaset Pupetta – Il Coraggio e la Passione, mini-serie dove Manuela Arcuri ha interpretato il dettagliatissimo ruolo di Pupetta Maresca. Il successo di tale serie è stato scontato sia per la presenza della stessa attrice protagonista, volto amato dai telespettatori del Tubo Catodico, sia per la storia tanto reale quanto inedita; la magia della fiction ha fatto tutto il resto. Ci sono sicuramente moltissimi punti da migliorare ma, di certo, non ci sentiamo di bocciare in blocco tutta la fiction.

Intervistata dal blogger Biagio Chianese, un’altra grande protagonista della fiction Pupetta ha dichiarato che, visto il successo di ascolti, il prodotto potrebbe tornare in onda con una papabile seconda stagione. Stiamo parlando ovviamente di Barbara De Rossi che ha dichiarato:

Io amo recitare. Ho una grandissima passione che è anche un grandissimo privilegio. La serie avrà un seguito? Posso dirle che probabilmente, proprio in virtù del grande successo che ha avuto, ci sarà. Conoscendo i meccanismi televisi suppongo che Pupetta tornerà…

0

Pupetta Maresca, Guia Jelo in esclusiva a Lanostratv.it: “Tra me e Manuela Arcuri c’è stato uno scambio reciproco”

Guia Jelo Intervista

PUPETTA IL CORAGGIO E LA PASSIONE, INTERVISTA A GUIA JELO – Questa sera tornerà in onda la fiction “Pupetta – Il coraggio e la passione”, in prima serata su Canale 5: per farci raccontare qualcosa di più su questa serie diretta da Luciano Odorisio, abbiamo rivolto qualche domanda ad una delle attrici presenti nel cast, Guia Jelo.

Guia Jelo è un’attrice siciliana di grande esperienza, che abbiamo visto sia in tv, che al cinema , che a teatro. Sul grande schermo ha collaborato, tra gli altri, con Marco Risi e Ricky Tognazzi; e ha preso parte ad importantissime produzioni televisive quali “La Piovra 9”, “Il Commissario Montalbano”, “L’onore e il rispetto” e “Don Matteo”.
Giovedì scorso, 6 giugno 2013, invece, è apparsa nella nuova produzione di Alberto Tarallo per Mediaset, “Pupetta, il coraggio e la passione”, al fianco di Manuela Arcuri. La mini-serie in quattro puntate – che racconta la storia vera di una donna che si batte per quello in cui crede, andando contro la criminalità organizzata – ha esordito superando i 5 milioni di telespettatori, risultando la più seguita di questa primavera (su Canale 5). Guia Jelo ha raccontato al nostro blog la sua recente esperienza, spiegandoci quali siano secondo lei i punti di forza di questa serie, e svelandoci con sincerità alcuni episodi riguardanti la sua longeva carriera.

0

Pupetta – Il coraggio e la passione: l’Aiart lo reputa diseducativo e recitato male

pupetta canale cinque fiction arcuri

PUPETTA, DISEDUCATIVO E RECITATO MALE SECONDO L’AIART – Qualche giorno fa è andata in onda la prima puntata della fiction Mediaset Pupetta – Il coraggio e la passione, serie recitata dalla bellissima Manuela Arcuri. Nel nostro blog vi abbiamo già annunciato la questione con articoli relativi ad anticipazioni e riassunti di puntata. Quello però che forse non sapete è stata la reazione che alcune associazioni di categoria hanno avuto dopo la visione di tale fiction.

Ad esporsi in prima battuta è stato l’Aiart (l’associazione degli spettatori cattolini italiani) che nelle scorse ore hanno diramato un comunicato dove screditano senz’appello la mini-serie con Manuela Arcuri. Fra le accuse, si parla di fiction diseducativa ma soprattutto recitata male. Leggiamo insieme cosa hanno annunciatato dall’Aiart:

Ci sono arrivate reazioni da parte di numerosi telespettatori alla fiction “Pupetta” in onda su Canale 5. La fiction è antieducativa, in quanto presenta come eroina una donna di un clan camorristico di Castellammare di Stabia, legata alla malavita napoletana: una assassina nonchè condannata per omicidio a 18 anni di carcere.

0

Pupetta – Il coraggio e la passione: riassunto della prima puntata

Pupetta, il coraggio e la passione

PUPETTA – IL CORAGGIO E LA PASSIONE. La tanto attesa fiction di Mediaset sulla storia vera della giovane Maresca, donna napoletana capace di sfidare i boss della criminalità organizzata fino alle estreme conseguenze, ha preso il via ieri in prima serata su Canale 5. Nella puntata d’esordio della nuova serie destinata a fare breccia nel pubblico televisivo, la storia della protagonista (Manuela Arcuri) si è imposta coi primi episodi drammatici, a partire dall’omicidio dell’anziano fruttivendolo punito dai malviventi del suo quartiere per questioni legate al pizzo. Testimone dell’atroce violenza, la ragazza comincia il suo percorso di ribellione nei confronti della camorra, attirandosi le ire del padre e dei fratelli, perfettamente in linea con la mentalità comune e quindi devoti ai vari “capi” della malavita locale.

PUPETTA – IL CORAGGIO E LA PASSIONE. Anni di “castigo” in collegio, come suggerito dall’uomo d’onore Luigi Vitiello (interpretato dall’attore Toni Musante) per mettere a tacere la pericolosa testimone di un efferato delitto compiuto dai suoi scagnozzi, segneranno la vita della giovanissima Pupetta. Il giorno prima dell’uscita dall’istituto sarà proprio l’odiato esponente della confraternita camorristica a far visita alla sempre più avvenente ragazza per poi decidere di chiederne la mano al padre, ottenendo però un clamoroso rifiuto dalla diretta interessata (entrata ancora una volta in conflitto coi familiari).

0

Pupetta – Il coraggio e la passione: dal 6 giugno su Canale 5 la fiction con Manuela Arcuri

foto manuela arcuri

PUPETTA – IL CORAGGIO E LA PASSIONE – Se ne parla da due anni e finalmente (sempre che non ci siano altri cambiamenti) il prossimo 6 giugno debutterà su Canale 5 in prima serata la fiction diretta da Luciano Odorisio e interpretata da una rediviva Manuela Arcuri (comparsa di nuovo in tv dopo tanto tempo). Quattro puntate per narrare le vicende di un personaggio realmente esistito, Assunta Pupetta Maresca, una donna della camorra che ha lasciato il segno nella storia (ne abbiamo parlato qui).

Pupetta Maresca è stata una donna complessa con una vita difficile. Durante la metà degli anni ’50, ventenne e incinta di sei mesi, ha ucciso il killer di Pasquale Simonetti, suo marito. La donna è stata condannata a diciotto anni di carcere, ma riceve la grazia nel 1965. Nel 1974 suo figlio Pasqualino scompare nel nulla e non sarà mai più ritrovato. Qualche tempo dopo ebbe un’altra storia con il boss Umberto Ammaturo, ma l’evento per cui è ricordata è soprattutto la sfida lanciata nel 1982 all’esponente della camorra Raffaele Cutolo.

Pagina 1 di 11