X


Crisi GF11: pensateci voi, “Gieffini” venuti dal Web. Conosciamone alcuni.

Scritto da , il 7 Dicembre, 2010 , in Grande Fratello, Programmi Tv

text-align: center”>

Il giorno della verità sul Grande Fratello 11 è arrivato. Dopo settimane di buio pesto, i tempi gloriosi da quasi 6 milioni di telespettatori e il 27,06 % di share, vedi il 18 ottobre 2010 giorno della prima puntata del Grande Fratello 11, erano ormai un lontano ricordo. Erano? Sono. Nelle ultime quattro settimane il Grande Fratello 11 ha segnato una serie di sconfitte imbarazzanti contro la “Corazzata”, termine incredibile per un programma di Rai 3, di “Vieni Via Con Me”.  Alcuni, ma non io, hanno sostenuto che, terminato il programma di Fazio e Saviano, il Grande Fratello si sarebbe ripreso e sarebbe tornato a vecchia gloria, ma così non è stato.  Nuovo competitor e stesso copione: il GF 11 battuto dalla nuova fiction di Rai 1 “Paura di amare”. La fiction della rete ammiraglia è stata vista da ben 6.575.000 spettatori con il 24,22% share, contro i 4.545.000 spettatori e il 20,56% di share del Grande Fratello 11. Se n’è parlato ovunque e, anche noi, abbiamo espresso pareri personali, dato giudizi, abbiamo fatto parlare addetti ai lavori, opinionisti, ex concorrenti e abbiamo fatto parlare voi: il pubblico. Siete voi l’anima, siete voi a determinare successi e insuccessi di un programma; non siete, purtroppo, sempre voi a decidere quali offerte mediatiche premiare e, di conseguenza, cosa lasciare, cosa aggiungere e cosa cancellare da un network televisivo. Oggi, voglio dare la parola a voi.

Voglio conoscervi meglio e rendere voi i veri protagonisti: ragazzi e ragazze che con passione leggete e commentate questo Blog, che con il cuore pieno di sogni assistete ogni Lunedì alle vicende della casa più spiata d’Italia;  voi che sperate di essere concorrenti del Grande Fratello 11 e, credendo in questo, lottate per raggiungere l’obiettivo. Come tutti ormai sanno, il 15 dicembre alle 24:00 sarà chiuso definitivamente il Casting on-line del Grande Fratello 11. Quest’anno, infatti, Endemol ha deciso di scegliere uno dei partecipanti attraverso la piattaforma web del Casting on-line, denominato “GF Casting”. Una novità assoluta che vede centinaia di partecipanti, ma un solo vincitore. Quest’ultimo sarà scelto da Endemol fra i primi 50 classificati, delineati sulla base dei voti ricevuti tramite Televoto. E se fosse proprio il concorrente on-line, il gieffino venuto dal Web a salvare il programma dai deludenti ascolti? www.grandefratellocasting.it

Ho il piacere di ospitare 3 aspiranti concorrenti del Grande Fratello 11, tutti iscritti al GF Casting e tra i primi venti fino e poche settimane fa, fino a quando qualcosa non è cambiato in uno di loro.  Tutti e tre sognano di entrare nella casa, tutti e tre hanno storie da raccontare, persone normali che custodiscono un sogno. Cercheremo di conoscerli meglio e di capire con loro i perché di questa candidatura, i perché di questa scelta. Ambizioni, paure desideri, tutti condensati in un faccia a faccia che ci farà entrare nel mondo dei “Candidati On-Line” di questa edizione del Grande Fratello.  Cliccando sul link corrispettivo, potrete leggere l’intervista integrale di ciascun personaggio e, magari, decidere di votare per lui o per un altro.

Vi presento ora i miei ospiti:

Roberto Castellani: mio concittadino calabrese, ragazzo dal cuore d’oro e dai mille sogni ad occhi aperti. Una persona dal passato molto difficile che, però, non hai mai rinunciato a sorridere e sperare in futuro migliore. L’amico di tutti i giorni, egocentrico e controverso, per conoscerlo meglio e leggere le sue dichiarazioni “Clicca Qui”.

Valeria Mautone: la prima in classifica fra le concorrenti donne del Casting on-line. Una ragazza da scoprire, una storia da scoprire e da approfondire. La tragedia che si trasforma in forza e determinazione, che incontra l’amore e vive di esso. Per conoscere meglio Valeria  Mautone e leggere l’intervista integrale “Clicca Qui”.

Federico Ranauro: il ragazzo dagli occhi verdi che non crede più al “Casting On-Line”. Salernitano trapiantato a Parma per costruire il proprio futuro di giornalista sportivo. L’eterno dilemma fra la passione per la comunicazione e la magia dello spettacolo e delle sue luci abbaglianti. Narciso (ha partecipato a “Mister Lavorare Nello Spettacolo”), convinto dei propri mezzi e del proprio aspetto, per conoscerlo meglio e commentare le sue opinioni “Clicca Qui”.